il vuoto pneumatico nel cranio:

Valerio Sampieri 

 · Resto perplesso, dopo le dichiarazioni di lia quartapelle, zecca pdidiota inspiegabilmente in Parlamento.Essa (pronome che indica cose o animali -rectius: animale, plurale femminile, secondo gli imbecilli comunistoidi-, non persone) trova estremamente disdicevoli le seguenti affermazioni che essa stessa attribuisce a Lorenzo Fontana: “Il matrimonio è solo tra mamma e papà, le altre schifezze non le voglio sentire.”.Come è possibile cotanta incongruenza da parte di cotale zecca pdidiota inspiegabilmente in Parlamento? Perché mai essa nega che il matrimonio sia solo quello tra papà e mamma?Forse la zecca pdidiota inspiegabilmente in Parlamento pensa che il matrimonio possa essere non solo tra papà e mamma, ma persino tra nonno e nipote!Sì, non vedo altra soluzione, sebbene ben difficilmente accadrà che un nonno abbia solo 39 anni più della nipote, l’ipotesi è plausibile.E, in effetti, la zecca pdidiota inspiegabilmente in Parlamento nata 15 agosto 1982 (e quindi trentanovenne a luglio 2022), si è unita (boh, può darsi, dipende da lui…) in matrimonio con claudio martelli, nato il 24 settembre 1943 e quindi all’epoca di anni 78.Dato che, in virtù dei 39 anni di età di differenza, martelli e zecca pdidiota inspiegabilmente in Parlamento potrebbero tranquillamente essere padre e figlia, se non nonno e nipote, perché mai a lia quartapelle non piace che il matrimonio sia solo quello “tra mamma e papà”?Bah, questo è solo uno dei misteri che attraversano la mente bacata di un/una comunistoide.

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...