48384718_1953607804675260_1510357702411288576_n

Annunci

l’immonda sceneggiata:

ogni giorno si beccano come due comari, come due bambini dell’asilo…

era assolutamente prevedibile vista la distanza programmatica e culturale dei due…

oltre che dei loro accoliti…

peccato che siffatta sceneggiata possa andare bene a a napoli ma non al paese intero bloccato da gente che “crede” di sapere di tutto …

non sa un “cazzo” di tutto e blocca tutto spesso con proposte oscene, idiote e ….

comincio a rimpiangere Fanfani, Andreotti & soci

dem-enti alla n+1

“Venite qui, ci pagano tutto”: Terrorista islamico elogiava l’accoglienza PD

I terroristi islamici sfruttano il generoso welfare italiano per sostenere le proprie attività. A maggio di quest’anno è stata confermata in modo definitivo la condanna per Abdul Rahman Nauroz, 36enne responsabile della cellula italiana di una rete europea guidata dall’imam Krekar(foto).

Il terrorista viveva e faceva proselitismo in una casa il cui affitto era pagato dai servizi sociali della città di Merano. Le indagini condotte dal ROS portarono all’arresto di molti immigrati islamici (e profughi) in Alto Adige, dove la giunta Pd-SVP era molto generosa con i migranti.

Italia è meglio che tu vada a Bolzano – si leggeva nelle intercettazioni tra uno dei membri della cellula Muhamad Majid e tale Kalid – …ti pagano la casa anche se non lavori”.

“Per il lavoro e anche per il sociale – aggiunge Kahlid – basta che fai come ha fatto Mullah Kawa, lui ha pagato l’affitto di casa soltanto per sei mesi. Dopodiché ci hanno pensato i servizi sociali. Che lavora o che non lavora è uguale! Può startene tranquillamente a casa che tanto gli paga tutto il Comune. Gli passano pure un mensile per lui, la moglie e i figli”.

“Il sistema che utilizzano a Bolzano è come quello tedesco – spiega Kalid – tutti i curdi che si trovano a Bolzano non lavorano. Stanno tranquillamente a casa… pensa bene a quello che ti ho detto”.

Dopo le ultime elezioni provinciali, a Bolzano l’SVP sarà costretta a governare con la Lega, il Pd è scomparso. E la pacchia finirà anche per i ‘curdi’.

 

PIU’ DEM-ENTI DI COSI’ NON E’ UMANAMENTE POSSIBILE !!!

meno male che ci sono loro a farci ridere:

 

Pd, la rivolta delle donne capitanate da Valeria Fedeli: “Il congresso fatevelo da soli”

Pd, la rivolta delle donne capitanate da Valeria Fedeli: "Il congresso fatevelo da soli"

Troppo “maschilismo” nel Pd e le parlamentari sono in rivolta. Alle primarie infatti sono candidati cinque uomini su sei, che promettono quote di genere ma l’unica donna ammessa è Emma Bonino, che non è del Pd. “A questo punto gli uomini se lo facciano da soli il congresso. Noi non partecipiamo”, minacciano.

L’ex ministra Valeria Fedeli fa autocritica. “Prendiamoci le nostre responsabilità, non abbiamo costruito la candidatura forte di una donna al congresso”, dice a Repubblica. Ma attacca: “Non consento più ci siano tavoli di soli uomini nel Pd. Va bene la cabina di regia di Delrio, ma siano ammesse anche le vicepresidenti, che sono donne. Gli uomini da soli non bastano”.

LIBERO

 

QUALCUNO RIESCE A FAR CAPIRE ALLA SUDDETTA XXXXXX CHE NELLA VITA DOVREBBERO ESSERE  LE CAPACITA’ E L’ISTRUZIONE (!!!) A PERMETTERE QUALSIASI CARRIERA E NON QUELLO CHE SI HA IN MEZZO ALLE GAMBE ?

DIFFICILE INTENDERELO LO SO MA UN MIRACOLO      

 

EQUITA’ UN CAZZO :

EQUITA’ UN PAIO DI ……

Salvini: “Le pensioni più alte? ​Taglio simbolo di equità”

Salvini intervistato a In Mezz’Ora di Lucia Annunziata di fatto apre alla prposta del M5s che vuole una sforbiciata agli assegni più alti
Franco Grilli – Dom, 09/12/2018 – 16:12

Matteo Salvini non chiude le porte ad un taglio sulle pensioni d’oro. Il vicepremier intervistato a In Mezz’Ora di Lucia Annunziata di fatto apre alla prposta del M5s che vuole una sforbiciata agli assegni più alti: “Il taglio delle pensioni d’oro e dei vitalizi sono simboli di giustizia ed equità sociale”.

 

UN PIACERE A ME UN PIACERE A TE….
PIEGATO AI GRULLINI !!!

EQUITA’ RUBARE A CHI HA VERSATO IL DOVUTO PER ANNI ?
EQUITA’ DISTRIBUIRE IL MALTOLTO A FANCAZZISTI ?

LATROCINIO DI STATO FOMENTATO DA XXXXXX !

SALVINI = A TUTTI GLI ALTRI….
PUAH

che siate stramaledetti:

60mila marittimi italiani alla fame, sgravi per chi assume immigrati

Ci sono 60mila marittimi italiani disoccupati, perché le leggi favoriscono l’assunzione di extracomunitari. Ma i radical chic attaccano chi assume italiani!

La sonora trombata elettorale non è bastata. I radical chic perseverano nella loro follia anti-italiana.

Accusano di razzismo chi sceglie, in Italia, di dare lavoro agli italiani, contribuendo ad aumentare l’occupazione e contrastando il lavoro nero molto frequente nelle navi turistiche e commerciali.

Secondo loro, veri e propri depensanti sinistardi, esponenti e giornalisti, dare lavoro agli italiani in Italia è xenofobo.

Uno di questi è ovviamente Saverio Tommasi, che delizia i suoi fans sul giornale cospirazionista Fanpage.

In un post, sepolto dagli insulti degli utenti, ha attaccato la pubblicità del gruppo Onorato (Tirrenia-Moby):

«Se pensi che ti debba considerare migliore di un altro in base alla nazionalità dei tuoi dipendenti, sei razzista. Non c’è altro da dire. (ah, sì, sei anche un po’ stronzo)»: sono state queste le parole di Tommasi in risposta alla pubblicità di Tirrenia-Moby.

 

contro la stitichezza:

UN GIULLARE CHE NON FA RIDERE:

Grillo attacca Salvini: “La sicurezza? È un falso problema”
 
Il guru M5s straccia la bandiera dell’alleato: “Ci sono molti più suicidi che morti violente”
Roberto Scafuri – Dom, 09/12/2018 – 08:38
 
 
Né aderire né sabotare. Come per i socialisti italiani davanti alla prima guerra mondiale, così Beppe Grillo guarda da lontano la navicella messa su assieme a Casaleggio senior buonanima.
 
IL  POVERO XXXXXX CONFONDE, DI PROPOSITO, LA DISPERAZIONE PRODOTTA DA IDIOTI A VIOLENZA GRATUITA DA CLANDESTINI E DELINQUENTI VARI….

E’ UN GIULLARE MA INVECE DI FAR RIDERE FA XXXXXX !!

 

in qs governo assurdo e caprino…..

Salvini: villa che ospitava profughi diventa casa di riposo –

Gli albergatori (affaristi senza scrupoli) che facevano affari con i profughi, creando disagio anche ai propri colleghi che invece facevano turismo, protestano per l’effetto del ‘decreto Salvini’ che sta svuotando i loro hotel:

Dalle riviste d’arredamento, al centro profughi. Questa villa, tre piani, terrazzo, giardino e piscina, per circa 900 metri complessivi, fino al 30 novembre scorso ha ospitato 25 immigrati legati alla cooperativa un sole per tutti. Ora però è vuota. Castenedolo, via Mazzini.

I richiedenti asilo se ne sono andati e la coop ha rescisso il contratto di affitto con la proprietà. E’ l’ultima struttura d’accoglienza in ordine di tempo ad aver chiuso i battenti. «Gli stranieri scappano. Tutta colpa di Salvini e del suo decreto sicurezza» tuona Marco Riva, presidenti degli albergatori che hanno aperto i loro hotel agli immigrati. «Oltre a Castenedolo abbiamo chiuso anche i centri di Castegnato, Vione, Nuvolento e Borgo Poncarale» racconta.

E la Prefettura conferma: «Alcune strutture che hanno partecipato al bando non sono più aperte» . Secondo lo stesso Riva la sua coop è passata da 360 a 280 richiedenti asilo. «Se ne vanno 20 a settimana, ma non certo in alberghi di lusso. Vivono in strada e scappano dalla possibile espulsione».«Questa gente sa che non esiste più il permesso di soggiorno per motivi umanitari – spiega l’albergatore – e che quindi non riuscirà a rimanere in Italia». Stando ai dati della Prefettura sono più di 20 i centri richiedenti asilo chiusi.

Tornando alla villa di Castenedolo, la proprietà ha già un piano approvato da Ats e comune: «Diventerà una casa famiglia per anziani con almeno 23 i posti disponibili».

Quindi, per colpa di Salvini, una grande villa con piscina non ospiterà più giovani maschi africani, ma anziani italiani: che delinquente, Salvini.

 

 

L’UNICO CHE INVECE DI SPARAR CAZZATE  A RAFFICA DICE E “FA” E’ SALVINI….

PECCATO CHE DEBBA FARE I CONTI CON GRULLINI COL Q.I. DI -2.

razzisti o coglioni ?

CI SONO LOBOTOMIZZATI,

DECEREBRATI ,

PREZZOLATI

che instono nel difendere gli zingari anche quando beccati a rubare sul fatto.

Io tu, gli altri siamo tenuti al rispetto delle leggi , a dimostrare sino all’ultimo cent dei nostri introiti…gli zingari NO !

Qs è razzismo o coglionismo ?

 

neuroni = 1

dalla parte della gente comune, quella che paga sempre per tutti, quella che LAVORA !!!!

tale Castelli (autodefinitasi intelligente) dichiara che l’ecotassa si farà e:

” se non avete i soldi compratevi un’auto piu’ piccola”

ecco da una che ha saltellato da un partito all’altro con laurea triennale…. difficile aspettarsi di meglio, tuttavia se questi sono quelli che ……

allora preferisco gli altri , carogne allo stesso modo ma dichiarate !!!