cosi’ è:

 

Il popolo italiano ostaggio di un branco di escort asserragliate in Parlamento

Intanto, iniziamo a dire le cose come stanno: quelli di cui stiamo parlando non sono senatori, sono tr*ie. E come tali vanno rimosse dal Parlamento.

Cinquantasei milioni di italiani sono ostaggio di un venditore di fumo che si è creato un partitino personale che non vale più del 4%. Che fa shopping in Parlamento come se fosse in tangenziale.

La democrazia è umiliata. Umiliata da quel vergognoso personaggio che si fa chiamare presidente della Repubblica che, con il suo placet, ha messo in moto lo scempio a cui stiamo assistendo.

Umiliata da questo manipolo di scappati di casa che non agisce per motivi ideali, non agisce per amore della Patria, ma solo per mera convenienza personale: qual è il partito che mi farà restare più a lungo su questa poltrona?

E’ intollerabile.

Ci vorrebbe un generale. Il Parlamento non va aperto come una scatoletta di tonno, ma a cannonate. Come fece Eltsin. Perché lì è asserragliata la nomenclatura che, ormai, rappresenta non altro che se stessa.

Sfanno e disfano maggioranze. Sfanno e disfano partiti. Si vendono al migliore offerente. Un branco di tr*ie tiene in ostaggio la Repubblica. La Nazione. Il Popolo.

Un popolo che rimane fuori dalle scelte da cui dipende il proprio futuro. Basta!

Ve lo immaginate un generale che guida una colonna di carri armati verso il Parlamento e ordina, in nome del popolo sovrano, agli abusivi di togliere il disturbo? Ve li immaginate i grillini e i renziani imbracciare i fucili e resistere?

Sono solo pensieri. Ma cazzo quanto sono belli.

Annunci

merdaio’s news:

Mentre il marchese del grullo si fa prendere per il fondelli dal collega francese e fa finta d’aver fatto una cosa intelligente…

Mentre chiunque non sia allineato al delirante e demente pensiero comune è boicottato,zittito…

mentre il cazzaro di firenze si fa i suoi giochetti con la fatina ed amici di merende a discapito di chi vota…

mentre i saltimbanchi della politica stanno meditando dove posare le stupide chiappe ora…

in pochissimi giorni altri 600 clandestini sono sbarcati e la spola dei delinquenti delle ong prosegue imperterrita facendo girare tanti bei soldini !

il beopopolo tace e guarda la tv !

 

nb: sia chiaro a tutti che trasportare schiavi andando a prenderli in ogni luogo per denaro pagando lautamente i “volontari” è delinquenza pura !

18010930_1455622217793862_1465971464329332366_n

i due….xxxxxx

12814144_936276846485575_2787750717836841550_n

uno è tornato per ricominciare a far danni ma $ per le sue tasche

l’altro tornera’ presto a prenderci per il culo…

noi tutti zitti e buoni….

 

il marchese del grullo imbroglia:

porti aperti a tutti …poi saranno ridistribuiti in ue….

dice…..

dimenticando di aggiungere  che solo GLI AVENTI DIRITTO alias i veri profughi ( il 5/7 %) saranno spostati (in parte),

TUTTI GLI ALTRI, I VERI CLANDESTINI, RESTERANNO QUI PER SEMPRE !!!

UNA TRUFFA VERA E PROPRIA!

CHIUNQUE MA PROPRIO CHIUNQUE….

Anche un pastore nomade della Mongolia del nord riesce a capire che le ong fanno soldi a palate pagando stipendi faraonici ai “volontari” (!!!) traghettando qualsiasi delinquente che abbia ragranellato o rubato i soldi per pagarsi il viaggio : non per nulla i paesi piu’ furbi dei nostri coglionazzi hanno vuotato le loro galere spedendoli tutti qui .

Organizzazioni a delinquere difese da altrettanti delinquenti che fanno tanti $$$ “accogliendo” chiunque arrivi per i 42eurini al di’ che ora i contribuenti pagano grazie ai grullodem.

Quindi chi non vuole distinguere tra “profughi” e “clandestini” inventandosi clandestini climatici , clandestini gay e simili minchiate lo fa in perfetta malafede per loschi motivi.

Pensare (??) che si possano prendere tutti quelli che ci portano qui a numero aperto mantenendoli tutti è demenziale oltre che delinquenziale: tant’è che NESSUNA nazione al mondo lo fa.

Non siamo i piu’ buoni… siamo i piu’ disonesti !!

nb: cercare di nascondere tutti i crimini dei clandestini nell’era dei social poi è ulteriore segno d’idiozia assoluta….

 

 

ecco…..

che il bibitaro capisca lo 0,0001% d’un beato ciufolo e’ noto a tutti e l’ha ampiamente dimostrato ma qui supera se stesso:

 

L’Ungheria attacca l’Italia sui porti aperti. Di Maio: “Sovranisti con le frontiere degli altri”

Il ministro degli Esteri ungherese attacca l’Italia sulla decisione di far sbarcare a Lampedusa i migranti a bordo della Ocean Viking: “Deplorevole aprire i porti”. Dura replica di Di Maio: “Facile fare i sovranisti con le frontiere degli altri”

Quella di tornare ad “aprire i confini e i porti” ai migranti è una decisione “deplorevole e pericolosa”.

DIFFICILE CAPIRE SE CI SIA O CI FACCIA CONSIDERANDO LE IDIOZIE CHE SPARA :CRITICARE CHI DIFENDE I PROPRI CONFINI CHE MINKIA HA A CHE FARE CON I COGLIONI CHE ACCOLGONO TUTTI MANTENENDOLI A FARE IN BEATO DIMAIO ?

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑