vabbè….

NON L’HANNO VOLUTA PIU’ NEMMENO ALL’UNITA’ CI SARA’ UN MOTIVO ?

Concita De Gregorio contro la Meloni: “Povera cara”

“La destra prende i nostri figli a cinghiate”: Concita De Gregorio, ultimo delirio

Invoca la libertà di vandalismo: Concita De Gregorio fuori controllo

14 gennaio 2023

Concita De Gregorio contro la Meloni: “Povera cara”

00:00

Concita De Gregorio non si smentisce. Ed ecco che ora la giornalista e conduttrice di In Onda se la prende con quello che definisce “l’Ufficio Toppe“. “Se avessi vent’anni – esordisce – mi candiderei all’Ufficio Correzioni di Palazzo Chigi detto dai dipendenti, confidenzialmente, Ufficio Toppe”. Il motivo? Ecco che sul suo blog si legge: “F lo svarione sui rave e quello sui migranti che decidiamo noi quali sbarcano e quali no, e comunque quando si tratta di metterci una toppa, appunto, la discrezione è criterio sovrano”.

“Le foto hard di lady Soumahoro? Colpa di Berlusconi”: il delirio di Concita

Ma non finisce qui, perché la De Gregorio arriva addirittura a riportare cosa avrà pensato il presidente del Consiglio. Proprio così: “Meloni, che sciocca non è e lenta nemmeno ma tutto-tutto, povera cara, non può sapere dev’essere stata la prima a rendersi conto che delle due l’una: o la classe dirigente che si è portata appresso è del tutto inadeguata e incapace, come dicevano quei mezzomorti dell’opposizione, o lo fanno apposta”. 

SI AUTODISTRUGGONO PER MANIFESTA INCAPACITA’ D’INTENDERE:

Secondo Bersani, l’esecutivo guidato dalla Meloni “non ha uno sguardo onesto e sincero sul momento che sta vivendo il Paese, questo prima o poi lo si paga”. Su possibili divisioni all’interno della maggioranza, invece, ha detto: “Credo che ci saranno delle fibrillazioni, anche se ci sono pure elementi coesivi, vedrete nel periodo delle nomine…”. Infine ha sottolineato che “bisogna preparare un’alternativa a questo governo”. 

Pubblicità

Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...