in galera !!!

Cronaca internazionale

“Ci costa 280mila euro”. E la Ong chiede i soldi per i migranti

15 Dicembre 2022 – 20:27

La Ong Humanity Sos, che ha da poco sbarcato 250 migranti in Italia, ha dichiarato che una missione nel Mediterraneo centrale ha un costo di circa 280mila euro

Francesca Galici

0

"Ci costa 280mila euro". E la Ong chiede i soldi per i migranti

Quanto costa una missione di una nave Ong? Probabilmente molto più di quanto chiunque possa pensare. Costa 280mila euro. O meglio, questo è quello che dichiara la Ong Humanity Sos, che in un post pubblicato sui social ha avviato una raccolta fondi esplicita al termine della missione che l’ha portata a sbarcare oltre 250 migranti nel porto di Bari. “Un’operazione di soccorso con la Humanity1 ci costa in media 280.000€“, ha dichiarato la Ong.

Chi c’è dietro alla Humanity 1, la nave (tedesca) carica di clandestini

Non è stato specificato per cosa servano questi 280mila euro: carburante? Stipendi dell’equipaggio? Gestione migranti a bordo? Questi 280mila euro per quanti giorni di missione? Nessuna specifica è stata data dalla Ong, che però chiede soldi per finanziare le sue missioni e non solo. Infatti, nella sua richiesta di fondi, la Ong dice che serviranno anche “il tempo di attracco in inverno per la nostra nave di soccorso è associato a molti costi”. Per molti anni, la nave ha operato sotto le insegne della grande organizzazione Sos Mediterranee e non è escluso che abbia dei finanziatori privati che sostengono le sue missioni e che la stessa organizzazione non finanzi ancora la Sos Humanity Sos.

Humanity Sos è nata meno di un anno fa, all’inizio del 2022, proprio da una costola della Sos Mediterranee. La Humanity 1 ha fatto la sua prima missione del Mediterraneo lo scorso agosto. In pochi mesi ha fatto tre missioni: agosto, ottobre e dicembre e in quste ore sta tornando verso la Spagna, nel porto di Burriana, dove passerà i prossimi mesi in attesa di tornare in mare in primavera. Cerrcando su internet si trova una raccolta fondi già aperta che finora, con poco più di 4000 donazioni, ha raccolto 301.763,27 euro.

L’ultimo aggiornamento sulla spesa risale allo scorso settembre, quando l’organizzazone ha dichiarato di aver acquistato 170 giubbotti di salvataggio spendendo poco meno di 6.800 euro. Solo pochimesi fa, l’obiettivo di raccolta della Ong era di 500mila euro, ora ridimensionato a poco più di 325mila euro. Ma questa è solo una parte, quella visibile, perché il link postato dalla Ong rimanda a una pagina del sito internet ufficiale dell’organizzazione, che invia i soldi direttamente nel conto corrente e che, quindi, non permette di sapere a quanto ammonta il totale complessivo delle donazioni ricevute.

CHISSA’ SE QUALCHE GIUDICE PRIMA O POI INDAGA L’OMERTA’ CHE COPRE QUESTI DELINQUENTI ?

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...