sperem…..

Di Maio, salta la rappresentanza Ue? L’ex ministro che può farlo fuori

:

Luigi Di Maio, il reddito grillino e quelli pagati per non lavorare

Di Maio inviato speciale nel Golfo? “È uno scherzo”, chi lo umilia: caso internazionale

01 dicembre 2022

  • a
  • a
  • a

Ascolta questo articolo ora…

Di Maio, salta la rappresentanza Ue? L’ex ministro che può farlo fuori

00:00

Sembrerebbe sempre più lontana la nomina di Luigi Di Maio come rappresentante speciale Ue nel Golfo Persico. Prima gli attacchi degli esponenti del governo, poi i dubbi di Bruxelles. Ma non solo, perché in queste ore circola un nuovo nome. L’esecutivo, stando ad Affaritaliani.it, potrebbe presentare un’altra candidatura: quella dell’ex ministro della Transizione Ecologica Roberto Cingolani.

Luigi Di Maio, trombato e ripescato? Ecco il reddito di eurocittadinanza

D’altronde, si legge, Cingolani vanta un inglese perfetto, una laurea in Fisica, un background proprio sulle tematiche energetiche e, soprattutto, gode del rispetto della comunità internazionale. Per non parlare poi degli ottimi rapporti con Giorgia Meloni. La possibile nomina dell’ex titolare della Farnesina ha già scatenato la reazione francese. Il quotidiano Le Monde ha riportato alcuni sfoghi nei palazzi europei: “Le sue competenze, soprattutto la sua conoscenza a debuttante dell’inglese e la sua scarsa esperienza nel Golfo, rendono curiosa questa scelta”.

Ma come parla?. L'impresa di Di Maio: riesce a farsi umiliare dai francesi

“Ma come parla?”. L’impresa di Di Maio: riesce a farsi umiliare dai francesi

Non da meno la reazione italiana dopo che il fu leader del Movimento 5 Stelle ha perso lo scranno in Parlamento: “Capisco che è disoccupato, ma si trovi un normale lavoro e non continui a portare all’interno di istituzioni la sua totale inadeguatezza. Personalmente riterrei da parte dell’Unione Europea l’affidamento di un incarico a Di Maio un’autentica provocazione nei confronti dell’Italia. Dopo i tanti danni fatti alle istituzioni e alla politica Di Maio invece che farsi inviare nel Golfo Persico si faccia inviare a casa e ci rimanga”, sono state le dure parole di Maurizio Gasparri, senatore di Forza Italia. Parole a cui sono seguite le precisazioni da parte dell’esecutivo: la candidatura di Di Maio non ha niente a che vedere con il governo.

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...