allegria !!

“Ne aspettiamo milioni”: è allarme per i “migranti invernali”

16 Novembre 2022 – 22:31

I recenti raid in Ucraina hanno colpito infrastrutture energetiche: con il Paese al buio e al freddo, Guido Crosetto ha lanciato l’allarme circa l’arrivo di milioni di profughi in Europa

Mauro Indelicato

1

"Ne aspettiamo milioni": è allarme per i "migranti invernali"

Parlando ospite a Porta a Porta, la trasmissione di RaiUno condotta da Bruno Vespa, il ministro della Difesa Guido Crosetto si è detto molto preoccupato per una nuova ondata migratoria dall’Ucraina. I timori sono legati soprattutto alla situazione energetica nel Paese, peggiorata dopo gli ultimi bombardamenti da parte dei russi.

“Possibile aspettarsi fino a dieci milioni di profughi”

Il prossimo inverno quindi, potrebbe essere caratterizzato da un’ennesima crisi migratoria nel Vecchio Continente. Il motivo è dato soprattutto dalla possibile fuga degli ucraini rimasti al buio e al freddo. I raid di Mosca infatti, da ottobre in poi, hanno preso di mira principalmente le centrali e le infrastrutture elettriche.

DOVREBBERO ANDARE TUTTI A CASA DI CHI NON HA FATTO NULLA, ANZI HA FATTO IL CONTRARIO, PER FAR TERMINARE LA FOLLIA DELLA GUERRA, INIZIANDO DAL COMICO E TERMINANDO CON NATO E BIDET !

Pubblicità

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...