chi invece dovrebbe andare afffff……

“C’è chi va al mare e chi al rave”. L’assurda tesi di Lasorella sul party abusivo

31 Ottobre 2022 – 16:15

La giornalista contesta il governo e non i protagonisti del raduno abusivo. “C’era davvero bisogno di questi segnali muscolari?”. E il sociologo Revelli va a ruota: “La polizia poteva filtrare gli accessi”

Marco Leardi

TUTELARE, COCCOLARE, PERMETTERE L’ILLEGALITA’ E’ DA DEMENTI , INFATTI SIAMO ARRIVATI AL “TUTTO E’ LECITO” …. TESTE DI STRAMMMMM

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...