SENTIRE QS PARLARE DI “COERENZA” DOPO CHE HA TRADITO E RIBALTATO PIU’ VOLTE OGNI SUO NONPENSIERO….

ECCO, E’ MEGLIO DEL GUTTALAX !!

In Onda, Luigi Di Maio: “Perde lucidità”, la frase sulla Meloni che lo fa impazzire

 

In Onda, Luigi Di Maio: “Perde lucidità”, la frase sulla Meloni che lo fa impazzire

Luigi Di Maio continua a imperversare in quasi tutte le trasmissioni di La7. D’altronde il ministro degli Esteri ha bisogno di farsi vedere il più possibile, dato che la sua lista – Impegno Civico – in tutti i sondaggi è data a malapena all’1%, lontana dalla soglia di sbarramento fissata al 3%. E quindi sabato 3 settembre Di Maio si è regalato un “one man show” a La7, dove è stato ospite in studio a In Onda.

Davanti a Luca Telese e Marianna Aprile l’ex grillino ha sfoggiato tutto il solito repertorio, in particolare quello contro Matteo Salvini e il terzo polo. “La più grande rappresentazione plastica dell’incoerenza – ha attaccato Di Maio – sono Calenda e Renzi che dicevano peste e corna l’uno dell’altro fino a un mese fa e poi alla fin si sono alleati. La politica ha visto cambi continui, soprattutto negli ultimi 5 anni, quindi credo che nessuno possa dire di rappresentare la coerenza”.

Giorgia Meloni sì”, si è intromesso Massimo Franco, mandando in agitazione Di Maio. “Ma la Meloni era ministro del governo che ci ha portato quasi al default nel 2011 e me lo viene a dire proprio lei che la Meloni è coerente?”, ha reagito il ministro. “Non si scaldi – ha replicato Franco – lei perde lucidità. In questa legislatura dice che in molti hanno cambiato casacca, ma la Meloni no. Poi sul 2011 sono d’accordo con lei”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...