tutti buoni e gentili con le chiappe altrui….

ergastolo ostativo

1. Cos’è l’ergastolo ostativo

L’ergastolo è la pena a vita che deve essere scontata in carcere con l’obbligo del lavoro, con l’imposizione dell’isolamento notturno.

Nonostante con l’ergastolo il condannato sia privato della sua libertà a vita, lo stesso ha, in ogni caso, diritto ad ottenere alcuni benefici, quali:

  • permessi premio,
  • semilibertà,
  • liberazione condizionale.

Ciò però non accade per il condannato all’ergastolo ostativo. Ai condannati, che tengono una regolare condotta in carcere e non risultano socialmente pericolosi, il giudice di Sorveglianza può concedere permessi premio (di durata non superiore a 15 giorni consecutivi), per consentire di coltivare interessi affettivi, culturali e di lavoro, in cui può in concreto uscire dall’istituto penitenziario.

HANNO SCORTE 30 ORE AL GIORNO PER 400 GIORNI ALL’ANNO, VIVONO IN CASE BLINDATE, NON SANNO NEMMENO LONTANAMENTE CHE SUCCEDE NELLE CITTA’ .

HANNO RIDOTTO L’ERGASTOLO AD UN GIOCHETTO A PREMI MODELLO GIRO DELL’OCA ANCHE PER I DELITTI PIU’ EFFERATI : INFATTI LA DELINQUENZA E LE VARIE MAFIE DILAGANO COME LA PUZZA .

CI SONO CASI ES. STUPRO , VIOLENZE SU MINORI ,

CHE NON SOLO DOVREBBERO MERITARE IL VERO ERGASTOLO SENZA PREMI VARI MA LA MORTE IMMEDIATA !

NEGARE CHE IL BEOBUONISMO DILAGANTE , IL PATTEGGIAMENTO ,L’APPLICAZIONE DELLE LEGGI “AD CAZZUM” SIANO FERTILE TERRENO PER L’AUMENTO SPAVENTOSO DEI DELITTI E’ COME NEGARE CHE LA TERRA SIA TONDA !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...