????????

Vittorio Feltri contro Luciana Lamorgese: “Perché la passa sempre liscia?”

Esplora:

“Disponibile a un incontro”, la Lamorgese replica a Salvini ma poi frena: “Prima o poi si farà”

Vittorio Feltri 02 ottobre 2021

  • Tredici anni e due mesi di galera si possono rifilare a un marito che abbia ucciso la moglie spendacciona. Invece questa pena abnorme è stata inflitta a Mimmo Lucano, il sindaco di Riace che agevolava un po’ troppo disinvoltamente gli immigrati. Egli combinava matrimoni e ricorreva a varie diavolerie per consentire ai profughi di rimanere in Italia senza troppi problemi. Io non so se quest’ uomo furbo o troppo generoso abbia peccato ed eventualmente lucrato svolgendo la sua attività di soccorritore degli stranieri. Non è questo il punto. Noi di Libero siamo contrari da sempre all’invasione degli africani e generi affini nel nostro Paese. Nonostante ciò, non riusciamo a digerire il fatto che Lucano sia stato condannato quale bandito sanguinario a oltre dieci anni di galera per aver aiutato gli sfigati del Continente nero a stabilirsi in Italia, sia pure illegalmente.

Un altro rave travolge Luciana Lamorgese. “Chi c’era tra i partecipanti a Rogoredo”. Droga, ora il ministro deve dimettersi?

Naturalmente gli andava proibito di seguitare a ospitare in Calabria certa povera gente, ma sbatterlo in prigione per un periodo tanto lungo mi sembra una vigliaccata. Ci riserviamo di leggere attentamente le motivazioni di una sentenza tanto severa, ma ad occhio nudo già ora ci sembra di ravvisare una crudeltà degna di miglior causa. La nostra impressione è che i giudici abbiano esagerato nel punire Lucano, il quale può darsi che abbia sbagliato nell’essere di manica larga ospitando nella nostra patria un numero esorbitante di disperati, ma non era comunque il caso di trattarlo come un criminale.

Lamorgese da stuprare, ma chi ha il coraggio?. La frase dell'orrore: ecco chi è il politico che si fa fuori da solo

Vero che siamo al primo grado di giudizio e che ce ne vogliono tre prima che scatti per l’ex sindaco di Riace la condanna definitiva, ma se il primo processo è tanto grave c’è poco da stare allegri. Intanto segnaliamo che Salvini aspetta a Palermo l’esito di un procedimento giudiziario in quanto accusato di aver impedito lo sbarco di una quantità smisurata di poveracci, ma a questo punto sorge spontaneo un interrogativo: se bastoniamo coloro che impediscono ai clandestini di venire nel nostro Paese, perché poi bastoniamo anche coloro che li vogliono accogliere? Delle due, l’una: o sbagliano i primi o sbagliano i secondi. Tra l’altro, se è opportuno castigare Lucano in quando apriva le porte agli extracomunitari, perché castigare Salvini che le chiudeva? Infine mi spieghino: per quale ragione la ministra Lamorgese che favorisce l’ingresso di chiunque nella nostra patria la passi sempre liscia? Difficile che qualcuno risponda ai nostri quesiti facili facili. 

LAMORGESE E SPERANZA SONO LE TESTE DI PONTE LI’ SISTEMATE PER LO SFASCIO COMPLETO…

E CI RIESCONO BENISSIMO PROTETTE DA ???????

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: