fanno bene siamo la fogna del globo !

Immigrazione, 21 tunisini rifiutano la quarantena e devastano la nave che li ospita: vergogna a Lampedusa

Esplora:

Sullo stesso argomento:

Immigrati irregolari no-vax, “il siero non lo vogliamo”. Bomba ad orologeria, ecco i numeri dei contagi: l’ultimo fronte

Trapani, tunisino positivo al Covid semina terrore in città: calci, pugni e insulti. E quando arrivano i carabinieri…

Andrea Cappelli 04 settembre 2021

  • Prendono la via del mare per trovare un futuro migliore: l’Italia li soccorre in acqua, li conduce sulla terraferma, li accoglie. Ma la quarantena proprio no, i migranti non la vogliono fare. Ha del surreale quanto accaduto il 26 agosto, quando un gruppo formato da 21 richiedenti asilo provenienti dalla Tunisia ha innescato un’accesa rivolta per evitare di essere imbarcato all’interno della nave Azzurra, ormeggiata nel porto di Augusta (in provincia di Siracusa) dove avrebbe dovuto trascorrere il periodo di quarantena. I facinorosi facevano parte di un gruppo più ampio composto da 77 persone (uno dei tanti sbarcati a Lampedusa nell’ondata migratoria che a partire dal 25 agosto ha visto arrivare sull’isola circa 600 persone), e al momento di imbarcarsi hanno opposto resistenza, scatenando una gazzarra che ha messo in allarme tutti i presenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: