DEM-enza dilagante :

Reddito di cittadinanza, il ministro Orlando tratta col M5s: assegno più facile per gli immigrati

Sullo stesso argomento:

“Reddito di cittadinanza, come ci truffano”. Conte e Di Maio, scoperto il disastro: “Ormai siamo arrivati al voto di scambio”

Venivano dalla Romania solo per il reddito grillino: scoperti 115 pendolari del sussidio, ennesima truffa

31 agosto 2021

  • Il Reddito di Cittadinanza rischia, secondo le ultime indiscrezioni, sembra che il Comitato tecnico-scientifico starebbe addirittura pensando di allargare le maglia della potenziale platea dei beneficiari, abbassando da 10 a 5 o 2 anni di residenza in Italia il requisito per l’accesso alla misura da parte degli extracomunitari regolari (ancora non si è deciso con precisione). “Fino a ora con lo sbarramento a dieci anni una gran parte della popolazione straniera era di fatto escluso, se le regole cambiassero è evidente che il numero di stranieri che ne potrebbero fare richiesta si impennerebbe”, rivela il Giorno.
Dura trovare lavoro guardando la tv. Reddito ai fannulloni, sale in cattedra Luca Zaia: i grillini sono accerchiati

“Dura trovare lavoro guardando la tv”. Reddito ai fannulloni, sale in cattedra Luca Zaia: i grillini sono accerchiati

Quella del comitato tecnico-scientifico è solo un’ipotesi di lavoro. Ma la strada tracciata dal Comitato istituito dal ministro del Lavoro, Andrea Orlando, aprirà nuovi focolai di polemiche. I posti di lavoro creati con il reddito infatti sono sicuramente al di sotto di ogni più pessimistica aspettativa. Appena un «occupabile» su dieci (dati della Corte di Conti) ha trovato un impiego. Ma la percentuale è ancora più bassa se si considera l’intera platea dei beneficiari, circa 3 milioni. In tutto, i contratti siglati sono stati circa 150mila, più o meno il 5%.

“Lavorano e intanto prendono il reddito di cittadinanza”. Di Maio rosso d’imbarazzo: il trucchetto napoletano

E poi ci sono i casi, quasi quotidiani, di falsi poveri percettori del reddito. L’ex premier Conte però non molla: “L’iniziativa del centrodestra, spalleggiata da Italia Viva, non potrà avere successo, perché il reddito di cittadinanza è un fatto di necessità oltre che di civiltà”, ha spiegato. “Credo che Draghi abbia aperto una discussione che consente di portare miglioramenti e di prendere il buono che c’è stato”, ha spiegato invece Enrico Letta. Non è d’accordo Stefano Mugnai, vicecapogruppo vicario di Coraggio Italia alla Camera: “Se solo una percentuale piccolissima di cittadini trova lavoro attraverso il reddito di cittadinanza, vuol dire che la misura non funziona. Meglio abolirlo”. 

ANCHE IL PIU’ DEMENTE DEL GLOBO ORMAI HA CHIARO IL CONCETTO CHE IL REDDITO DEL FANCAZZISTA E’ UN’OPERAZIONE D’ACQUISTO VOTI , INPS E CORTE DEI CONTI CONFERMANO CHE LA TROVATA E’ FALLIMENTARE SOTTO OGNI PUNTO DI VISTA , AGGIUNGASI CHE E’ DEMENZIALE, IMMONDA, ASSURDA, IMMORALE …SOLO GRULLODEM POTEVANO PARTORIRE SIFFATTA IDIOZIA INVECE CHE CREARE POSTI DI LAVORO !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: