ennesimo delitto di stato:

Como, 90enne derubata e stuprata: finisce in manette un senzatetto nigeriano di 26 anni

Esplora:

13 giugno 2021

Prima derubata e poi stuprata: un senzatetto nigeriano di 26 anni ha colto di sorpresa una donna di quasi novant’anni di Lomazzo, nel Comasco. Lo scorso venerdì sera dopo le 21 l’anziana ha sentito dei rumori in cucina e quando è andata a controllare ha trovato un uomo che stava frugando.

A quel punto, come riporta l’Ansa, il ladro non è scappato ma ha aggredito la 90enne e l’ha portata in un’altra stanza per violentarla. Poi è scappato portando via il cellulare della novantenne. La signora, però, ha subito reagito e dopo la fuga del nigeriano è andata da uno dei suoi figli per chiamare i carabinieri. E proprio la descrizione precisa del ragazzo ha permesso alle forze dell’ordine di identificare un senzatetto di origini nigeriane che da qualche tempo aveva trovato rifugio in un edificio abbandonato. Quando sono andati sul posto hanno trovato lui e il telefonino dell’anziana. Così Destiny Dike, 26enne nigeriano a cui era stato rifiutato l’asilo, è stato arrestato.

I VERI RESPONSABILI SONO GLI IMBECILLI DELL’INVASIONE ……

SUBUMANI COME QUESTO ANDREBBERO GIUSTIZIATI IN LOCO !!

Una risposta a "ennesimo delitto di stato:"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: