buffoni pagliacci & giullari

Le sanzioni per chi esce durante il coprifuoco e viaggia in tale fascia oraria senza una delle tre giustificazioni sopra riportate verrà punito con una sanzione da 400 euro a 1.000 euro. Chi può spostarsi, quindi, durante l’orario del coprifuoco? Dalle 22 alle 5 si possono spostare quei cittadini impossibilitati a rientrare al proprio domicilio o residenza in altre fasce orarie per motivi di lavoro, salute o necessità. Per esempio: un infermiere che termina il turno di lavoro alle 4 del mattino potrà rientrare presso la propria abitazione munito di autocertificazione. Lo stesso vale anche per i fattorini addetti alle consegne a domicilio o per gli addetti alla raccolta dei rifiuti. In tutti questi casi, dunque, sull’ autocertificazione andrà segnalato il turno di lavoro. In caso di dichiarazioni false, invece, si rischia il carcere da 1 a 6 anni.

SE INVECE AMMAZZI E SQUARTI QUALCUNO……

AL MASSIMO 3 ANNI CON GITE PREMIO….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: