e mattarella tace…..

Un’altra mossa di Conte: depotenzia le Regioni

I governatori con le mani legate: potranno emanare solo ordinanze restrittive e non allentare le misure. Giallorossi nel caos totale, ma intanto prorogano lo stato di emergenza fino al 31 gennaio 2021

Luca Sablone – Mer, 07/10/2020 –

Dopo meno di due ore è terminata la riunione del Consiglio dei ministri a Palazzo Chigi: all’ordine del giorno la proroga dello stato di emergenza per fronteggiare l’epidemia di Coronavirus, che mediante una apposita delibera è stata prolungata fino al 31 gennaio 2021.

UNA SCHIFOSISSIMA DITTATURA DA PARTE DI PERSONAGGI CHE HANNO DISTRUTTO LA DEMOCRAZIA NAZIONALE ED ORA ANCHE QUELLA REGIONALE !

IL TUTTO CON IL PLACET SILENZIOSO DEL CAPINTESTA CHE TACE E DELLA GIUSTIZIA CHE TIENE BORDONE…

IL BEOPOPOLO SEGUE IL PIFFERAIO SENZA REAGIRE ANCHE QUANDO COMMETTE ATTI DA NEURO COME MANDARE IN CROCIERA I CLANDESTINI CHE HANNO DEVASTATO IL CENTRO ACCOGLIENZA DI AGRIGENTO INVECE DI SPEDIRLI A CASA LORO A CALCINCULO !!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: