coglionazzi:

La donna cacciatrice si può insultare

Vietato insultare le donne. A meno che non siano cacciatrici. E magari di destra. Allora le si può offendere, oltraggiare e forse anche aggredire, senza che i soloni del moderno galateo proferiscano verbo o i sindacati scendano in piazza a manifestare solidarietà.

Sembra girar così il triste mondo del politicamente corretto a senso unico, dove i diritti valgono solo per quegli animali che nella fattoria sono più uguali degli altri, ovvero appartengano alle categorie protette dai salottini del perbenismo progressista, diventato ormai pensiero non solo dominante, ma addirittura unico.

L’ultima a farne le spese è la consigliera di Regione Lombardia Barbara Mazzali, rea non solo di essere stata eletta nelle liste di Fratelli d’Italia, ma anche di essere cacciatrice e amica dei cacciatori. E delle tre si fatica a capire quale potrebbe essere la sua colpa più grave, visto quello che le è capitato (anzi ri-capitato). Perché la spiacevole premessa è la lettera minatoria già ricevuta a dicembre. «Vorremmo solo vederti morta dopo mesi di sofferenze, saperti sotto terra mangiata dai vermi» era solo una delle agghiaccianti frasi, paradossalmente anche una delle più pubblicabili, essendo il resto un insieme di aggressioni a sfondo sessuale. Proprio quello contro cui normalmente si scagliano (e spesso anche giustamente) sacerdoti e sacerdotesse della lotta agli hate speech, i discorsi di incitamento all’odio. Peccato che in quella occasione tutto si fermò a qualche scontata e per nulla solerte dichiarazione di solidarietà. Messa sulla carta e che sulla carta è rimasta.

 

UOMO, DONNA, MUTANTE , MARZIANO….

DI DX, SINISTRA, CENTRO, CENTRODESTRA, CENTROSINISTRA O SINISTRA DESTRA….

SEMPRE E COMUNQUE IL CACCIATORE E’ UN IMBECILLE CHE SFOGA LE SUE FRUSTRAZIONI ED IMPOTENZE SU ANIMALI INDIFESI CHE FANNO GIA’ FATICA A SOPRAVVIVERE GRAZIE ALL’IDIOZIA UMANA: PUNTO E BASTA ! 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: