fiducia un cazzo:

 

OSPITIAMO 91.424 IMMIGRATI IN HOTEL: PER LA PRIMA VOLTA NON CALANO, BOOM IN EMILIA ROMAGNA

Condividi!

Scandalo continuo. L’effetto Salvini inizia a scemare e così, per la prima volta, tornano ad aumentare i richiedenti asilo che vivono in hotel per profughi alle spalle degli italiani.
Ricordiamo che erano oltre 200mila con il Pd al governo e che si erano dimezzati in 14 mesi di Salvini. Merito del crollo (90 per cento) degli sbarchi e dei decreti sicurezza che avevano abolito la famigerata ‘protezione umanitaria’. Ora, col Pd tornato al governo, sono ripresi gli sbarchi e il Viminale ha dato ordine di continuare a tenere negli hotel i parassiti a scrocco:

L’effetto non poteva tardare.

Così, per la prima volta da anni, non cala il numero degli immigrati negli ex-Sprar (oggi SIPROIMI, ovvero l’accoglienza di lusso). Lo dicono gli stessi dati del Viminale. Erano 24.388 un mese fa, e sono oggi sempre gli stessi. Non accadeva dal tempo del PD. Ora è di nuovo il tempo del PD.

E ad oggi, in totale, ospitiamo in hotel per profughi 91.424 immigrati. Per lo più nigeriani, pakistani e bengalesi. Roba vergognosa con tutti i senzatetto italiani che abbiamo.

E c’è una particolarità che ha a che vedere con le prossime elezioni in Emilia Romagna. Lì, infatti, gli ospiti negli ex-Sprar addirittura aumentano. Passando da 2.210 a 2.340

Questo è il PD che paga i voti alle coop che gestiscono i centri. In altre zone d’Italia lo chiamerebbero ‘voto di scambio’, in Emilia Romagna la chiamano ‘cooperazione’.

NON SI PUO’ AVERE FIDUCIA IN CHI PERMETTE TUTTO QUESTO A SPESE DI CHI LAVORA !!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: