un governo fasullo di scafisti:

 

Malta nega il porto alla Alan Kurdi, i giallorossi offrono Pozzallo

La Alan Kurdi recupera 32 migranti al largo della Libia. La Valletta nega lo sbarco. E il Viminale offre subito un porto sicuro in Italia

Il governo giallorosso apre un altro porto a un’altra Ong. Questa volta tocca a Pozzallo accogliere gli immigrati clandestini che la notte di Natale sono stati raccolti a 17 miglia delle coste libiche dalla Alan Kurdila nave della organizzazione non governativa tedesca Sea Eye.

 

 

LA BANDA BASSOTTI CONTINUA A NEGARE L’INVASIONE…..

ARRIVANO DA TUTTE LE PARTI DALLA GERMANIA , DA MALTA, DAL BRENNERO….

MENTRE LA MAREA MANTENUTA IN ALBERGO E’ SEMPRE LI’ A FARE UN CAZZO !!  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: