fissazioni:

Il messaggio del Papa: “Migranti vittime di ingiustizia. I mari diventano i loro cimiteri”

Prima della benedizione Urbi et Orbi, Bergoglio legge il messaggio di Natale. Il fulcro del suo discorso? I migranti

Prima di impartire la benedizione Urbi et Orbi, papa Francesco ha rivolto il tradizionale messaggio natalizio ai fedeli presenti in Piazza San Pietro e a quanti lo hanno ascoltato attraverso la radio e la televisione.

 

OGNUNO E’ LIBERO DI SPARARLE COME VUOLE , ASSOLUTAMENTE 

TUTTAVIA ANCHE UN CONTADINO ANALFABETA CE LA FA A CAPIRE CHE I MORTI IN MARE SONO ESCLUSIVAMENTE IL FRUTTO DELLA POLITICA IDIOTA DI CHI “ACCOGLIE” CHIUNQUE.

INFATTI SE L’ACCOGLIENZA FOSSE CONTROLLATA, SEVERA E SERIA NESSUNO S’IMBARCHEREBBE SU PRESERVATIVI SAPENDO CHE SAREBBE IMMEDIATAMENTE RIPORTATO A CASA !! come accade nel resto del mondo normale

UN PO’ FISSATO IL BERGOGLIONE CHE CREDO DOVREBBE PENSARE QUALCHE VOLTA ANCHE AI CRISTIANI PERSEGUITATI NEL MONDO ED AL FUGGI FUGGI DALLA CHIESA CATTOLICA…. O NO ? 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: