sardine putrefatte:

 

EJ2QKDQXUAExAII

FANNO VOMITARE QUANDO DICONO D’ESSERE APARTITICI E PACIFISTI….

SICURAMENTE SONO FALSI !! 

Le sardine a-politiche e non violente? Balle, soltanto balle. L’ultima prova la snocciola sui social ancora Matteo Salvini, il bersaglio delle sardine stesse (il movimento di protesta contro il leghista nato in Emilia Romagna, a Bologna). L’ex ministro dell’Interno, infatti, propone sui social alcuni “gentili dialoghi” tra… sardine. Nel dettaglio, tra un’insegnante del conservatorio di Musica San Pietro a Majella e quello che si qualifica come un suo alunno. Quest’ultimo afferma: “Qui ci vorrebbe una nuova piazzale Loreto. Tutti a sprangate nelle arcate gengivali andrebbero presi!”. La signora risponde: “Credimi, non ci sarà bisogno di sporcarsi le mani”. E ancora, lui: “Emma, tutto sacrosanto, ma io li prenderei a sprangate lo stesso”. Conclude l’insegnante: “Io ti voglio troppo bene”. Una discreta porcheria, che il leader della Lega commenta così: “Alla faccia di Salvini semina odio…”.

SONO MARCI NEL DNA !!! 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: