ecco a che servono gli schiavi:

Migranti ai lavori forzati nei campi: “Una donna abortì per la fatica”

I lavoratori erano costretti a stare sui campi sia con torride temperature che con la pioggia battente, una donna ha abortito mentre lavorava per le fatiche

Facevano giungere i lavoratori dall’Est con un visto turistico per poi sfruttarli nelle campagne a pochi euro all’ora nell’agrigentino con l’organizzazione del caporalato.

TUTTI I PAGATI PER CONTROLLARE DOVE SONO ?

LE OOSS ?

I VESCOVI & SOCI ? 

LE COOP ? 

I BEOBUONISTI ?

BELLANOVA ??????

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: