cervelli devastati:

 

INCHIESTA CONTRO LA PROF PER FRASE “IMMIGRATI DELINQUONO”: MA ALUNNI STANNO CON LEI

Un liceo di Livorno apre un’istruttoria interna contro una docente che avrebbe ‘osato’ dire che gli immigrati delinquono più degli italiani e rubano il lavoro. In pratica la vogliono punire per avere detto la verità.
Secondo quanto riferito dalla madre di un’alunna, la docente avrebbe detto che gli immigrati “rubano il lavoro e delinquono più degli altri”. E quindi?Secondo la stessa gola profonda, tre ragazze si sarebbero alzate in piedi per dissentire ma il resto della classe avrebbe preso le parti della prof prendendole in giro: qualcuno avrebbe fatto anche il saluto fascista. Forse Bassano.

L’insegnante, intervistata da “Il Tirreno”, ha affermato di non aver pronunciato le frasi e che gli alunni “stavano trattando un testo argomentativo sul tema della migrazione”, modalità di lavoro con il quale si danno “ai ragazzi due testi nei quali si esprimono” aspetti “contrari e favorevoli rispetto al tema trattato. Stavo esponendo i pro e i contro della questione migrazione”, “sviscerandoli”. Le tre non hanno capito.

L’argomento affrontato, ha proseguito la docente, ha provocato reazioni diverse, ma non è successo nulla di grave e nessuno ha fatto il saluto fascista.

 

 

NON PUO’ ESISTERE CERVELLO TANTO DEVASTATO DA NEGARE IN BUONAFEDE CHE I CLANDESTINI DELINQUONO MOLTO PIU’ DEGLI INDIGENI, CI SONO TUTTAVIA SOTTOPRODOTTI UMANI CHE LI GIUSTIFICANO A VOLTE IN MODO DELINQUENZIALE:

” HA STUPRATO MA NON SAPEVA CHE QUI NON SI POTEVA FARE”

, OPPURE LUCRANO SUGLI SCHIAVI (COOP, ONG,KARITAS…) ED ALLORA….. VIETATO PARLARNE.

HANNO LA BOCCA PIENA DI ANTIFASCISMO E DEMOCRAZIA SENZA SAPERE NEMMENO CHE SIANO !! 

NON CAPRE, SAREBBE UN ONORE…VONGOLE PUTREFATTE !!  

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: