queste merde non possono vivere tra i civili !!

Centinaia di animali in fila per essere sgozzati da islamici: “Scene horror e sangue ovunque”

Oggi anche in Italia la festa islamica del Sacrificio e dello Sgozzamento:

Con migliaia di animali sgozzati in tutto il Paese con il terribile rito islamico.

Di questi, ben trecentocinquanta solo ad Abbiategrasso. Duecento oggi, gli altri domattina. Ieri, a Robecco sul Naviglio, era il giorno clou per la festività del Sacrificio. A prevenire proteste degli animalisti Carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso, una decina di uomini del Reggimento Piemonte e la Polizia locale.

Di fronte al cancello del capannone, le povere bestie in fila verso l’esecuzione:

A Ostia, invece, una distesa di corpi genuflessi davanti alla spiaggia. Alle 7,30 si contavano già duecento presenti, tutti schierati su un enorme telo azzurro, molti con il proprio tappetino, per eseguire il rito religioso islamico.

Video Player

00:00
03:59

E le immagini che seguono arrivano da Mazara del Vallo. Dove il centro storico occupato da tunisini oggi sembrava un mattatoio islamico:

PS. Sì, anche gli italiani macellano gli animali per cibarsene. Ma non li sgozzano in un brutale rito sacrificale senza stordimento e lasciandoli morire per lento e doloroso dissanguamento.

 

SOLO BASTARDI SELVAGGI POSSONO CONSIDERARE “FESTA” FAR SOFFRIRE ANIMALI IN SIFFATTO MODO !

QUELLI CHE DOVREBBERO CONTROLLARE E FAR RISPETTARE LA LEGGE CHE LO VIETA DOVE CAZZO SONO ?

I COGLIONI CHE CONTINUANO AD INNEGGIARE ALL’INVASIONE DOVE SONO ?

 

Annunci

2 risposte a "queste merde non possono vivere tra i civili !!"

Add yours

  1. LE FORZE DELL’ORDINE MOBILITATE PER “PREVENIRE” GLòI ANIMALISTI !!!!! NON PER FAR RISPETTARE LA LEGGE CHE LO VIETA ! QUESTO ORMAI E’ UN PAESE INVASO & SOTTOMESSO DI BEOTI !!

  2. giudici, prefetti, sindaci che fanno finta di nulla …. lo schifo piu’ totale in nome della religione…. quando domani una setta cannibale vorrà festeggiare mangiando i nemici li lasciamo fare in quanto religione ? IMMONDI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: