se i coglioni volassero sarebbe sempre buio:

«Se ti tuffi in moto 2 mila euro»
E Balotelli perde la scommessa
Guarda il video

Il calciatore aveva sfidato il titolare di un bar a lanciarsi in mare con lo scooter

«Se ti tuffi in moto 2 mila euro» E Balotelli perde la scommessa Guarda il video
shadow

Poi uno si chiede perché Aurelio De Laurentiis non ha mai seriamente pensato di portare Balotelli in azzurro. Perché qualunque sia stato e sia il suo modo di vivere a Milano, Manchester, Liverpool, Nizza e Marsiglia, quando mette piede a Napoli Mario riesce a guadagnarsi titoli di cronaca anche se è solo di passaggio, figuriamoci se ci vivesse stabilmente. E cambia poco che da queste parti venga soprattutto per fare il papà, perché a Napoli vive la bambina che ebbe dalla ex compagna Raffaella Fico. Il papà lo fa certamente, ma trova il tempo anche per fare altro. Un video in circolazione da ieri e subito diventato virale sui social racconta l’ultimo episodio che lo vede protagonista: una surreale scommessa che gli è costata duemila euro.

La vacanza in barca

Da qualche giorno Balotelli è in vacanza in barca nel golfo di Napoli. Si è fermato in costiera sorrentina e ovviamente ha fatto anche una tappa in città, dove è noto che il giocatore abbia parecchi amici, o almeno conoscenti. Le immagini del video lo ritraggono sul lungomare di Mergellina, e per la precisione su una banchina non lontano dall’imbarcadero degli aliscafi per Capri, Ischia e per le Eolie. Pantaloni al ginocchio, cappellino giallo con la visiera al contrario e un paio di collane d’oro, Balotelli è circondato da parecchi ragazzi e da qualche adulto, alcuni saranno suoi amici, altri sono sicuramente curiosi che si sono fermati ad osservarlo. Ma il suo interlocutore è un uomo bene in carne, probabilmente anche lui giovane ma non un ragazzino, che indossa soltanto un costume arancione modello bermuda e scarpette da ginnastica bianche. È in piedi accanto a una Vespa verde petrolio e nelle battute iniziali del video si sente la sua voce (GUARDA IL VIDEO): «Damme ‘e sordi, muovete!», e il giocatore gli porge ridendo un pacco di banconote che tira fuori dalla tasca destra. L’altro le conta, si accerta che sia la cifra evidentemente pattuita in precedenza («so’ duemila» si sente da una voce in sottofondo) e poi sale sullo scooter.

Il tuffo

È a questo punto che si inizia a capire che cosa sta per succedere. Uno dei presenti dice: «Spustammo ‘a varca, se fa male», mentre una ragazza si propone per mantenere i soldi appena ricevuti da quello con il costume arancione. Del quale adesso si scopre il nome: lo incitano a gran voce chiamandolo Catello, che è un nome tipico dell’area stabiese, ma pare che lui sia uno che lavora in quella zona di via Caracciolo. E finalmente si capisce la posta in palio. Davanti all’obiettivo degli smartphone si vede sfrecciare Catello (adesso indossa soltanto un paio di slip bianchi portati evidentemente sotto il costume) sullo scooter che punta direttamente verso il bordo della banchina e senza mai rallentare precipita in acqua. Poi lui subito riemerge, mentre la Vespa sembra inabissarsi. La polizia municipale sta cercando di identificare l’uomo, perché buttare uno scooter in mare sarebbe vietato. Ma restano soprattutto due interrogativi: Balotelli va in giro abitualmente con pacchi da duemila euro in tasca? E poi: dove ha messo i soldi Catello quando si è tuffato? Dall’ultima immagine del video sembra emergere dall’acqua stringendo qualcosa in mano. E se sono le banconote, se le ha fatte inzuppare dopo averci rimesso pure lo scooter, quest’uomo è davvero un genio.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: