maledette capre !!

Reddito di cittadinanza, si allarga così il paniere: sì a vino, cellulari, vestiti

Col decreto attuativo che entrerà in vigore nei prossimi giorni si allarga il paniere dei beni acquistabili a vino, cellulari ed elettrodomestici

Ora col reddito di cittadinanza si potranno comprare anche vino e cellulari.

 

INFATTI VINO E CELLULARI SONO BENI VITALI !!!

CHI LAVORA PAGA IL SUPERFLUO AI FANCAZZISTI !!!

MALEDETTE CAPRE

 

Annunci

poltrone & sofa’ …d’oro

manteniamo una folla assurda di personaggi al “parlamento” europeo con miriadi di lacchè, schiavetti & servetti tutti pagati a peso d’oro per…..buttare un fiume di denaro e..

farci distruggere, farci sottomettere, farci spennare !!

Sfido chiunque a trovare qualche aspetto positivo , intelligente , utile in  siffatta situazione.

quali vantaggi ha portato la folla di mantenuti al ns paese?

io non ne vedo….

CHI E’ CAUSA DEL SUO MAL…..

Cattura

 

NUMERI CHOC: ABBIAMO VERSATO 23 MILIARDI DI EURO ALLA UE!

Numeri ufficiali choc per i contributi versati dall’Italia alla UE negli ultimi cinque anni. Un vero e proprio furto legalizzato che paghiamo volontariamente ai burocrati di Bruxelles perché loro poi, trattenutane una parte per loro stessi, distribuiscono ad altri Paesi (Romania, Spagna in primis) e gruppi interni come zingari, immigrati e associazioni che si occupano di propagandare omosessismo e Piano Kalergi.

eurotassa
L’ITALIA HA VERSATO PIU’ DI QUANTO RICEVUTO DALLA UE: – 24 MILIARDI DI EURO

Abbiamo versato a Bruxelles 23 miliardi e 782 milioni di euro in 5 anni. Significa che ogni famiglia italiana ha dato in tasse alla UE circa 1.300 euro! Perché ci facessero le marchette a zingari e clandestini!

E ci comprassero gli alcolici a lui:

VOXNEWS

avete fracassato i testicoli !!!

L’ENTE PIU’ INUTILE DEL GLOBO: ONU STARNAZZA :

” IL DECRETO SICUREZZA LEDE I DIRITTI”

???????????

NESSUNO HA IL “DIRITTO” DI INVADERE NAZIONI SENZA RISPETTARNE LEGGI, USI E COSTUMI !!

NESSUNO HA DIRITTO DI FARSI MANTENERE SENZA FARE UN CAZZO

NESSUNO HA DIRITTO DI DELINQUERE IMPUNEMENTE PERDENDO OGNI PRESUNTO “DIRITTO”

TUTTI HANNO IL DIRITTO DI VIVERE DECENTEMENTE A CASA LORO ( COME DISSE PAPA RATZINGER) , SCOPO PRINCIPALE DELL’ONU !!!!!! DISATTESO AL 101% !

TUTTI HANNO DIRITTO AD UN LAVORO

BERGOLIONE, SINISTRATI VARI, ENTI DEL XXXX UE COMPRESA FANNO LEVA SU PRESUNTI “DIRITTI” DI GENTE IN CASA ALTRUI PERCHE’ A CASA LORO STANNO DA SOLI !!

SOLO LOBOTOMIZZATI DEM / GRULLI O GENTE STIPENDIATA PER LOSCHI SCOPI PUO’ CONTINUARE LA SOLFA DEI “DIRITTI” DEI POVERI CLANDESTINI CHE PAGANO 5,7,10 MILA EURO PER VENIRE NEL PAESE DEI “DIRITTI”  !

 

che-palle-2.png

sarà almeno in buonafede ?

Stefano Allievi, parla il sociologo di sinistra: “Senza i migranti la crisi in Italia sarebbe peggiore”

18 Maggio 2019

Stefano Allievi, parla il sociologo di sinistra: "Senza i migranti la crisi in Italia sarebbe peggiore"

 

“Gli immigrati sono essenziali a reggere il sistema Italia e questo vale ancor più in epoca di crisi economica”. Stefano Allievi, sociologo di sinistra esperto di migrazioni, in una intervista a Repubblica, spiega che se non ci fossero i migranti andrebbe in tilt il nostro welfare, l’Inps andrebbe in rosso e si svuoterebbero cantieri e campi. Come se gli immigrati fosse tutti schiavi.

“In anni di difficoltà economica sono proprio i migranti a pagare il prezzo maggiore, diventando il capro espiatorio di ogni problema: non c’è lavoro, è colpa loro! In verità uno dei fattori di crisi è il calo della popolazione”, spiega Allievi. “Dal ’95 l’ Italia è in recessione demografica, siamo i più vecchi d’ Europa, e questo si traduce anche in recessione economica. Un esempio: da qui a dieci anni per il calo delle nascite perderemo 55mila posti di lavoro solo tra gli insegnanti. Già oggi nel Nord Italia per ogni ragazzo under 15 ci sono due over 65. Il problema è anche europeo: da qui al 2050 il Vecchio continente avrà bisogno di 80 milioni di nuovi lavoratori per mantenere stabile la propria forza lavoro”.

 

questa ultima affermazione e’ davvero bestiale: provi a studiare un po’ di ECONOMIA poi ne riparliamo !

il genio capisce il motivo della recessione demografica ? CE LA FA ?

 

LA STRONZATA DELL’INPS “SORRETTA” DAI CLANDESTINI E’ STATA SMONTATA PERSINO DALLA STESSA INPS, INFATTI LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEGLI OSPITI LAVORA “in nero” VERSANDO UN BEATO CAZZO !

FANNO I LAVORI PIU’ INFAMI PERCHE’ PAGATI POCHISSIMO DA MERDE ITALICHE CHE LI USANO PER RACCOGLIERE POMODORI & SIMILI , LAVORANO IN CONDIZIONI ASSURDE NEL SILENZIO DI OOSS E CONTROLLORI .

INVECE DI DEFECARE STRONZATE BASTEREBBE GIRARE IN INCOGNITO ( magari tagliandosi i capelli) PER VEDERE DI PERSONA COME STANNO LE COSE NELLA VITA REALE E NON NELLA FANTASIA SINISTRATA DI CHI , D’ALTRA PARTE, E’ LAUREATO NELLA DISCIPLINA PIU’ COMODA E FACILE CHE SIA MAI STATA OFFERTA, QUELLA SCELTA DA CHI VOLEVA FARE POCA FATICA A STUDIARE !

CHISSA’ SE IL “SOCIOLOGO” E’ MAI USCITO DI SERA NELLE GRANDI CITTA’ ?

che bello capire un…..

La ministro della Difesa taglia loro le palle. Per la Festa del 2 Giugno la grillina Elisabetta Trenta ha infatti comunicato in una nota che il tema sarà l’”inclusione, per evidenziare la volontà di non lasciare indietro nessuno, di combattere contro le emarginazioni sociali. Un segno di attenzione agli ultimi per un evento che ha di per sé un carattere inclusivo proprio perché si svolge in occasione della Festa della Repubblica, ricorrenza che unisce tutti gli Italiani”.

I soldati fanno la guerra, Trenta. Difendono i confini. Non sono crocerossine. La parata del 2 giugno non è, per ora, un gay pride. VOX NEWS

 

MENTRE IL FINTO PREMIER MANDA I SOLDATI NELLE RETROVIE A “PARLAR DI PACE !!!

 

MAREMMASTRAMAIALASKIFA  CHI CAZZO AVETE VOTATO ??????

 

Cattura

persino il tempo piange sull’italico letamaio !

itaglia

1558164962-7394083

IN QUESTA SITUAZIONE SI EVINCE CHE IN “ITAGLIA” :

  1. SE DICI “NEGRO” SEI CONDANNATO

  2. SE DICI ZINGARO SEI CONDANNATO

  3. SE DICI CULATTONE SEI CONDANNATO

MA SE SEI UN FANCAZZISTA SINISTRATO PUOI IMPUNEMENTE MINACCIARE ED INSULTARE…

LA GIUSTIZIA NON VEDE, NON SENTE, NON PARLA….

nave tedesca & coglioni italiani

La Sea Watch sfida il Viminale. La Gdf: “Via dalle nostre acque”

Fiamme gialle e Guardia Costiera hanno diffidato la nave dell’ong: “Non fate rotta su Lampedusa”. Ed è ancora scontro

Sea Watch sfida ancora una volta l’Italia e il Viminale. La nave della ong tedesca che ha salvato 65 migranti di fronte le coste della Libia si è posizionata a poche miglia dalle nostre acque territoriali con una richiesta chiara: un porto sicuro per lo sbarco.

A quanto pare le parole del ministro degli Interni, Matteo Salvini, non sono servite a far desistere la Sea Watch 3. Salvini nei giorni scorsi aveva affermato: “I porti sono e rimangono chiusi a barchini, barconi e barchette. Io i porti li apro ai pescatori e ai pescherecci pugliesi, ai turisti che pagano. E non ai turisti a pagamento”.

Ma la linea del viminale non cambia: il Viminale in serata ha autorizzato solo lo sbarco di sette bambini con i loro genitori e di un uomo in precarie condizioni di vita. Sulla nave restano quindi 47 migranti.

Questa mattina è stato necessario l’intervento di una unità della Guardia Costiera e di una motovedetta della Guardia di Finanza. I militari infatti, come rirporta l’Adnkronos, hanno raggiunto la nave per diffidare l’imbarcazione diretta a Lampedusa di fare ingresso nelle acque territoriali italiane. Proprio a Lampedusa sono, peraltro, presenti i pm della procura di Agrigento che oggi interrogheranno il comandante e il capo missione della Mare Jonio, che è sotto sequestro dopo lo sbarco dei giorni scorsi.

Insomma il braccio di ferro tra la ong e il Viminale prosegue. La Sea Watch ha chiesto un porto sicuro anche a Malta ma ha ricevuto un secco “no”. Bisogna capire adesso se la nave rispetterà la diffida di Guardia Costiera e Gdf o se tenterà di forzare il blocco. Salvini, infine, ha ribadito la sua posizione a Diritto e Rovescio su Rete 4: “Se tu hai a cuore la vita di quelle persone dove vai? Vai nel porto più vicino, o vai a Malta o vai in Libia, non è che fai il doppio della distanza. Questa è l’indicazione che è stata data a questa nave, se uno invece volesse arrivare in Italia ti multo e ti sequestro l’imbarcazione perché non sei un soccorritore ma un potenziale assassino complice di scafisti e io i trafficanti di essere umani che mettono a rischio le vite di donne e bambini sono stufo“.

Intanto Il procuratore aggiunto di Agrigento, Salvatore Vella, e il pubblico ministero Alessandra Russo – a Lampedusa per coordinare le indagini sul caso della Mare Jonio – hanno deciso di aprire un’inchiesta anche sulla vicenda della Sea Watch. Lo stesso Vella sta andando sulla banchina dove, a breve, arriveranno i diciotto migranti autorizzati a sbarcare. Il fascicolo verrà aperto per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina e clandestinità.

 

HA SALVATO UN CAZZO !!!

PIU’ CI SONO IN GIRO QS IDIOTI PIU’ CI SARANNO PARTENZE = PIU’ MORTI

ANCHE IL PIU’ IMBECILLE DEL GLOBO LO CAPISCE COME PURE CAPISCE CHE SONO TRAFFICANTI PAGATI LAUTAMENTE PER MESTARE NEL TORBIDO E TRAFFICARE SCHIAVI.

NEL MERDAIO SGUAZZANO A PIENE MANI I COGLIONBUOBUONISTITALICI CHE FANNO PROPAGANDA ELETTORALE CONTRO CHI HA LIMITATO L’ARRIVO DI CLANDESTINI INVASORI DA MANTENERE: INIZIANDO DAL CLERO TUTTO CHE FA CASINO MA NON NE MANTIENE NEMMENO UNO ED A SEGUIRE I SINISTRATI ( ma loro hanno una scusa..non sono in grado d’intendere e volere).

QUANDO AVRANNO SCARICATO IL CARICO UMANO… AFFONDATELI IN ALTOMARE !

 

quando in un paese che si crede civile….

accadono queste cose significa che :

  1. LO STATO NON ESISTE

  2. CHE ALCUNE PERSONE SONO LOBOTOMIZZATE

  3. CHE LA “GIUSTIZIA” E’ MUTA CIECA E SORDA

 

Orlando sfida (nuovamente) Salvini: iscritti all’Anagrafe 40 migranti abusivi

Con un cavillo legislativo, il primo cittadino di Palermo firma l’iscrizione anagrafica garantendo la residenza a centinaia di famiglie che occupano abusivamente un immobile

Il sindaco Leoluca Orlando ha firmato 220 provvedimenti di iscrizione anagrafica che riguardano persone, cittadini italiani e stranieri, residenti a Palermo in condizioni di fragilità.

 

DOPPIA PORKATA DEL SOGGETTO:

AIUTA CHI DELINQUE OCCUPANDO ABUSIVAMENTE E VIOLA LE LEGGI DELLO STATO…COME MAI E’ ANCORA AL SUO POSTO ????

IO LO SO !!

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑