era logico, evidente, inevitabile:

 

Rimini, 28 marzo 2019 – «Buongiorno, stiamo cercando un lavoro per la stagione balneare in riviera. Siamo disponibili ma non vogliamo essere assunti regolarmente, chiediamo di essere retribuiti in nero, perché vogliamo mantenere il reddito di cittadinanza che ci arriverà dal governo». E’ il refrain che si sono visti ripetere – nei giorni scorsi – diversi albergatori riminesi, rimasti di stucco.

«Ormai le persone che cercano lavoro stagionale hanno iniziato a inviare curricula e contattarci sui social, ma anche come tutti gli anni a partire dal mese di marzo a presentarsi di persona negli hotel – attacca Gabriele Bernardi, albergatore di Viserba –. Quest’ultima in effetti spesso è la modalità più efficace. La scorsa settimana due ragazzi, sui venticinque anni, provenienti dal meridione, mi hanno chiesto lavoro per l’estate ma hanno subito precisato che sarebbero stati disposti a fare la stagione soltanto a condizione di non risultare assunti. ‘Dobbiamo conservare il reddito di cittadinanza, abbiamo fatto domanda e siamo a posto con tutti i requisiti previsti dalla normativa’, mi hanno spiegato».

IL RESTO DEL CARLINO

IL GOVERNO DEI FANCAZZISTI SOVVENZIONA ALTRI FANCAZZISTI COL DENARO DI CHI LAVORA !!

ORA COME AMPIAMENTE PREVISTO, DILAGHERA’ IL LAVORO “NERO” PER LA FELICITA’ DI TUTTI….

PIU’ SCEMI DI COSI’ E’ PROPRIO IMPOSSIBILE !!

NB: A RIMINI SI MOLTIPLICANO LE FINTE SEPARAZIONI PER OTTENERE IL REDDITO DEL FANCAZZISTA… E DIREI CHE TRA STARE A CASA A 800 EURINI E LAVORARE PER 1000/1200 LA SCELTA è OBBLIGATORIA PER CHI HA LA SPINA DORSALE D’UNA VONGOLA.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: