oltre l’umano:

Sentenza ‘tempesta emotiva’, la procura generale fa ricorso in Cassazione

La decisione della Corte d’Appello ha portato da 30 a 16 gli anni di carcere per il fidanzato. “Ma la gelosia è un’aggravante”

Olga Matei
Olga Matei

Rimini, 4 marzo 2019 – La Procura generale di Bologna farà ricorso in Cassazione contro la sentenza della Corte di assise di appello che ha quasi dimezzato, da 30 a 16 anni, la pena per Michele Castaldo, omicida reo confesso di Olga Matei, con cui aveva una relazione da circa un mese.

Nella sentenza si concedono le attenuanti generiche anche perché l’uomo era in preda a una ‘tempesta emotiva’. L’ufficio giudiziario guidato dal pg Ignazio De Francisci chiederà alla Suprema Corte di valutare la correttezza dei principi espressi. “La gelosia non è stata considerata motivo di attenuazione del trattamento, anzi, al contrario, motivo di aggravamento in quanto integrante l’aggravante dell’avere agito per motivi abietti-futili (e ciò con ampia e convinta motivazione, che occupa due pagine fitte di motivazione)”, spiega il presidente della Corte di appello di Bologna Giuseppe Colonna.

Le motivazioni della sentenza hanno scatenato un’ondata di indignazione bipartisan. “Prima era il raptus, adesso è la ‘tempesta emotiva’ di un uomo in preda a sentimenti abietti – ha tuonato Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia -. Una sentenza può essere tecnicamente inoppugnabile eppure rivelare una cultura perniciosa e che porta indietro il nostro Paese, come quella di Bologna che, nelle sue motivazioni, riconosce la gelosia come una sorta di giustificazione per l’assassino. Le buone leggi non bastano se non sono applicate con il massimo rigore ma soprattutto con la salda convinzione che non esiste alcuna ragione accettabile per il femminicidio”.

 

PREMESSO CHE I GIUDICI SONO INFALLIBILI, SANTI, GIUSTI, BUONI E SAGGI OLTRE CHE PERMALOSI…..

LA SENTENZA RICORDA LO SCONTO CHE FANNO A CHI GUIDA ED AMMAZZA DROGATO…

NEI PAESI “NORMALI” SONO AGGRAVANTI…. QUI SONO ATTENUANTI…. SERVE DIRE ALTRO ?

IN TEMPESTA EMOTIVA DAVANTI A  QS  XXXXX POSSO MANDARE A XXXXXXX ALCUNI  GIUDICI ?

 

nb: 16 anni poi tra sconti e buona condotta tra 6 è in giro HA AMMAZZATO IL DELINQUENTE NON DEVE PIU’ USCIRE DALLA GALERA !!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: