oltre l’umano:

 

La clamorosa supercazzola di Fico per “spiegare” un regolamento

Simona Malpezzi, deputata del Partito democratico, ha pubblicato su Facebook un video in cui ha immortalato il presidente della Camera spiegare un richiamo al regolamento

Una supercazzola così forse non l’avrebbe potuta realizzare neanche il Conte Raffaello Mascetti di Amici Miei.

Ma il presidente della Camera dei deputati, Roberto Fico, si è certamente superato, tanto da fare invidia al gruppo di amici dei film di Mario Monicelli. E la deputata del Pd, Simona Malpezzi, si è divertita pubblicando un video sul suo profilo Facebook (guarda il video) in cui, anche con i sottotitoli, sembra impossibile capire il discorso del presidente in quota Movimento Cinque Stelle.

I sottotitoli, come riporta Dagospia, sono esilaranti: “Il vajo di ammissibilità che ho fatto rispetto alla presentazione… la mozione rimane ammissibile perché lei in questo caso costata o interpreta una contraddizione in termini ddell’impegno del governo che è l’impegno che i presentatori hanno rivolto al governo ma il vaglio di ammissibilità per me rimane così… e anche con la questione della centralità del parlamento, la sensibilità in questo caso il vajo è già stato fatto e rimane… vajato, invariato“. La domanda sorge spontanea: cosa avrà voluto dire la terza carica dello Stato? Mistero. Sicuramente non lo’avranno capito i suoi interlocutori, visto che anche i commentatori del video sono rimasti più che perplessi.

ECCO CHI PAGHIAMO PROFUMATAMENTE !!!

 

Nasce nel 1974, si laurea nel 2001 in scienze della comunicazione all’Università degli Studi di Trieste con indirizzo alle comunicazioni di massa, discutendo la tesi Identità sociale e linguistica della musica neomelodica napoletana[2]. Ha studiato per un anno presso l’Università di Helsinki, grazie ad una borsa di studio Erasmus.

Prima della sua ascesa politica ha lavorato prevalentemente nel settore della comunicazione, uffici stampa compresi, ma anche come manager in un hotel, dirigente per un tour operator internazionale, importatore di tessuti (dal Marocco) e come impiegato (per circa un anno) in un call-center.[3][4][5][6]

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: