lo schifo nello schifo

 

La querelle sulla scorta a tutela di Roberto Saviano si trascina da mesi, tra chi chiede al ministro dell’Interno Matteo Salvini che gli sia tolta, giacché l’autore di Gomorra trascorre gran parte del tempo lontano dall’Italia, e chi invece si indigna di fronte a una simile ipotesi, ricordando le minacce recapitategli dalla malavita organizzata e dalla Camorra in fattispecie.

Ora, il discorso scorte è sempre molto delicato, al di là delle polemiche di parte, soprattutto ricordando quanto accadde al povero professor Marco Biagi. Per questo, Matteo Salvini, pur non risparmiandosi del sarcasmo, oggi ha dato forse la risposta più pragmatica e assennata all’ennesima domanda sulla scorta allo scrittore, che gli è stata rivolta nel corso della presentazione del nuovo libro di Lilli Gruber: “La scorta a Saviano? Gliela raddoppio che se gli toccano un’unghia poi e’ colpa mia”, ha detto il ministro degli Interni.libero

 

IL NULLA CEREBRALE , QUELLO CHE CON FURBIZIA TERRONICA HA GUADAGNATO 13.000.000 DI EURINI …HA LA SCORTA (FOLLE ED INUTILE) PAGATA DA CHI GUADAGNA 1000 EURO MESE !!!!

ORA LA RADDOPPIANO ?

QUESTI SONO PEGGIO, MOLTO PEGGIO DI TUTTI QUELLI PRECEDENTI CHE ALMENO ERANO IMMONDI SENZA FAR FINTA DI NON ESSERLO !

SE TALE SCHIFOSA DECISIONE SARA’ MESSA IN ATTO LEGA & SIMILI NON AVRANNO MAI PIU’ IL MIO VOTO ED AVRANNO TROVATO UN ALTRO ACERRIMO NEMICO.

IL SALVINI FAREBBE BENE A A CHIEDERSI COME MAI ORA IL SUO CONSENSO STA CALANDO….

CHE PUZZA DI……

Annunci

Una risposta a "lo schifo nello schifo"

  1. indianalakota 27 novembre 2018 / 10:32

    Spero vivamente che abbia detto una delle sue cazzate! Anche perché non é lui che decide sulle scorte. Comunque Savi ANO andrebbe privato di ogni cosa perché é solo un parassita fasullo scopiazzatore di scritti altrui. Oltretutto i mafiosi non sanno neanche chi sia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...