quando il cervello è nelle tette:

Tale LUCARELLI che si fregia del titolo di giornalista oggi blatera :

” Cucchi era un drogato, Monica un’angelo, la doppia morale degli italiani” 

Ora, io non sono un giornalista e dato che il mio cervello è al suo posto direi che:

1) OGNI UCCISIONE E’ UN DELITTO

2) TORTURARE , VIOLENTARE ED AMMAZZARE UNA RAGAZZINA E’ DA PENA CAPITALE

3) ESTRAPOLARE COMMENTI “PRO DOMO SUA” NON E’ SERIO NE’ INTELLIGENTE

Annunci

Una risposta a "quando il cervello è nelle tette:"

  1. Anonimo 26 ottobre 2018 / 8:56

    Desirée, tre fermati «Le hanno offerto
    un mix letale,era una trappola»
    Caccia al quarto uomo. I pm «Omicidio volontario pluriaggravato da motivi abbietti, crudeltà e abuso di minorenne in stato di incoscienza»

    C’E’ DIFFERNZA COL CASO CUCCHI ?????

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...