ricattato ?

 

Vittorio Feltri durissimo con Silvio Berlusconi: “Sono indignato, perché ti stai arrendendo?”

Caro Berlusconi, temo che tu abbia calato le brache e ti sia sottomesso al diktat di Di Maio che respinge la tua partecipazione alla maggioranza. Mi stupisce che un uomo come te, con un passato da imprenditore formidabile e politico di successo, possa cedere ai capricci del pistolino al vertice dei 5 Stelle. Immagino tu abbia accolto i consigli sbagliati di Confalonieri e di Letta, persone perbene, d’accordo, ma che di politica capiscono solo gli spiccioli e perdono di vista il tuo enorme interesse.

Come si può pensare che Silvio si inchini all’ostracismo esercitato contro di lui da un ragazzino sprovveduto quale è Giggino Laqualunque, convinto di essere diventato il padrone del vapore? Sono indignato. Di Maio non ti tollera tra i piedi e tu ti fai in disparte? Mi aspettavo che lo mandassi affanculo. Invece ti inchini al volere di un tizio che sbaglia i congiuntivi e afferma che la Russia è un Paese mediterraneo. Non desidero credere a una simile sciagura.

Se Forza Italia si astiene anziché stare all’opposizione, si priva del diritto di esercitare un severo controllo sulla attività governativa. È una forma di resa al ricatto dei pentastellati che ti detestano e non ti sopportano. Ti consegni a una banda di sciagurati che predica incoscientemente il reddito di cittadinanza e la decrescita felice. Ti rendi conto della cazzata che stai commettendo? Ti prego, rifletti. E di’ a Salvini che senza gli Azzurri il centrodestra va sotto, in percentuale, al Movimento grillino. Cosicché la Lega, alleandosi con esso, sarà un socio di minoranza e non avrà la forza di imporre la propria linea. Nell’esecutivo comanderà, a prescindere dal nome del premier, la banda Casaleggio. Solo all’idea che accada una cosa simile mi vengono i conati di vomito.

Silvio, fai marcia indietro, lascia che coloro i quali pretendono di menare il torrone a Palazzo Chigi si arrangino. Tanto andranno a sbattere. Litigheranno da mane a sera e non combineranno niente. Non sono all’altezza del compito che presumono di svolgere egregiamente in favore dell’Italia. Non hanno e non avranno un programma serio e realizzabile. Abbandonali al loro destino. Fai quello che hai sempre fatto: il Berlusconi e non il cacasotto. So che non mi ascolterai. Ma il mio dovere è di avvertirti che stai facendo una puttanata. Molto meglio dare retta a Mattarella. È preferibile un esecutivo del cavolo che predisponga una legge elettorale nuova e meno scema dell’attuale di un gabinetto indecente quanto quello che si profila con il Movimento 5 Stelle in posizione di preminenza.

di Vittorio Feltri

Annunci

Un pensiero su “ricattato ?

  1. Filippo

    credo che Berlusconi abbia invece capito che sarà sia in parlamento che in Senato l’ago della bilancia…..senza di lui il governo non si faceva e senza di lui troverà duro con il PD alla opposizione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...