La Clinton all’inglese…

(Giulietto Chiesa)

a) Il gas nervino Noviciòk non è stato usato (Theresa è bugiarda). Il dottor Stephen Davies, dell’ospedale che ha esaminato i pazienti, ha detto che “nessuna persona è stata colpita dal gas nervino”.

b) 2 grammi di Noviciòk avrebbero ammazzato 500 persone in qualche istante. Se fosse stato “spruzzato” sulla porta di casa di Skripal, il primo a morire sarebbe stato l’attentatore.

c) Vil Myrzanov (presunto inventore del gas) aveva detto che Skripal e la figlia non avrebbero potuto sopravvivere in alcun caso. E, se fossero sopravvissuti, mai avrebbero potuto ritornare sani. Adesso Julia pare che addirittura già parli. (Theresa è bugiarda)

d) Se il Noviciòk fosse stato “spalmato” sulla porta di casa, i due non sarebbero mai giunti su quella panchina.

e) Se è stato usato un altro tipo di veleno – cosa probabile – allora Theresa May è definitivamente bugiarda, perché fu proprio l’ipotesi del Noviciòk che la spinse a dire che la responsabilità della Russia era highly likely. Adesso non è nemmeno più likely.

Un tempo si sarebbe scritto “perfida Albione”.
Adesso si dovrà dire “ma che cogliona!”.
teresa

Era evidente già dall’inizio che questa vicenda puzzava di idiozia…e noi ci siamo allineati agli idioti espellendo due diplomatici russi.
Io non mi stupisco tanto degli inglesi e degli USA mi scandalizza e mi umilia la sudditanza ossequiosa russofoba dell’Europa .
In particolare in Italia poi la stragrande maggioranza degli italiani vuole abolire le assurde sanzioni alla Russia ed il governo italiano DIMISSIONARIO che fa ? espelle due diplomatici russi.
Che dire ? di fronte alla evidenza storica tutto il giornalismo italiano si prostra in ginocchio agli anglosassoni senza vergogna alcuna
!

Annunci

Un pensiero su “La Clinton all’inglese…

  1. Anonimo

    DIREI CHE CON I CASINI ITALICI DOVREMMO FREGARCENE DI QUELLI ALTRUI E SOPRATTUTTO….. NON METTRCI SEMPRE A 90° PER PIACERE…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...