porkatroiaskifa

perchè devo pagare sempre io le stronzate della nongiustizia ?

La corte di appello di Perugia ha disposto un risarcimento per ingiusta detenzione di oltre tre milioni di euro (tre milioni 181.000) in favore di Hashi Omar Hassan, il somalo che ha scontato quasi 17 anni di carcere per gli omicidi di Ilaria Alpi e di Miran Hrovatin, e poi è stato assolto in un processo di revisione. La notizia, anticipata da Chi l’ha visto?, è stata confermata all’ANSA dall’avvocato Antonio Moriconi, uno dei legali di Hassan.

 Hassan fu accusato di essere uno dei componenti del commando che assassinò gli inviati del Tg3 da Ahmed Ali Rage, detto Gelle, anche lui somalo. Sulla base di quella testimonianza, Hassan fu condannato a 26 anni di carcere dalla corte di assise di appello di Roma.
LA STAMPA
Annunci

fanno sempre piu’ schifo:

venderebbero madri, mogli e sorelle pur di salire sul carro dove si mangia:

Il colpo più basso e duro per Matteo Renzi: non ci sono solo Andrea Orlando e Dario Franceschini tra coloro che nel Pd vogliono il dialogo con il Movimento 5 Stelle, con vista su Palazzo Chigi. Come riporta Repubblica, anche il premier uscente Paolo Gentiloni è sceso in campo per il partito del “governo a ogni costo”. 

SOLO PER SAPERE…

Lo dice un elegante giovanotto, ad un dibattito televisivo. “Il problema è lo stacco fra la realtà e la percezione della realtà. Ne stiamo discutendo nel PD”.
Meno male che ne discutono! Di certo arriveranno ad interessantissime, profonde conclusioni. Nell’attesa mi permetto di porger loro una domandina semplice semplice: quando il PD ha raggiunto il 40% dei consensi non esisteva stacco alcuno fra realtà e percezione della realtà? Solo per sapere.

In un centro culturale islamico si istruivano i bambini su come sgozzare gli infedeli. Si sarà trattato dell’opera nefasta di un cattivo maestro, diranno i “buoni”. Di certo hanno ragione, però… però come mai i genitori dei bambini traviati non hanno denunciato il cattivo maestro? Possibile che non sospettassero di nulla? Ed ancora, come mai ci sono tanti cattivi maestri fra gli islamici e non invece fra buddisti ed ebrei? Greco ortodossi e taoisti? Cattolici e scintoisti? Solo per sapere.

Il terrorismo non è un fenomeno politico né, meno che mai, socio culturale. Riguarda solo pochi mascalzoni che nulla hanno a che vedere con l’Islam. Sono delinquenti comuni, mafiosi, adoratori del “Dio denaro”. Lo ripetono in tanti, a partire dall’iman del vaticano.
Parole sante! Però, mi chiedo: mascalzoni, mafiosi ed “adoratori del Dio denaro” esistevano anche venti, trenta anni fa, ma a quei tempi la via Crucis non era presidiata da un esercito. Roma non era blindata, non c’erano uomini armati fino ai denti a proteggere i fedeli. Come mai le cose sono oggi tanto diverse da allora? Solo per sapere.

Su, è meglio non pensarci, è Pasqua!

espulsioni finte…

pompei

Ma se sono così bravi a “lanciarsi”, potremmo anche sorvolare i loro paesi di origine e … lanciarli (con il paracadute, s’intende); in questo modo, NON ci sarebbe bisogno di accordi bilaterali.
In Algeria ci sono guerre? Crisi diplomatiche con l’Italia? Non mi pare… anzi mi pare che compriamo il loro olio e le loro arance a discapito dei produttori italiani… quindi non credo sia un problema il rimpatrio di questo soggetto!!!

sembra un incubo…

taverna

Una persona incapace, volgare ed ignorante elevata a vice del Senato…..
Se solo penso che mimava in parlamento il gesto di un rapporto orale….
Cosa sono diventate queste istituzioni ?
Spero ci stiano poco…..davvero non capisco la gente come possa aver perso i sensi approvando queste persone.
Che scadimento…il nulla.
Il nulla.
È una vergogna svilire queste cariche prestigiose con elementi di così bassa levatura.
Gente ignorante alla guida di un paese….
Gente che neanche sa parlare……

Sembra un incubo.