Onore a Giorgia..

Mi ha ferito tanto vedere Giorgia così aggredita, accerchiata e offesa.
Lei che per me è una forza della natura, un punto di riferimento per qualsiasi ragazza di destra che fa politica.
Le hanno dato della «puttana», le hanno sputato tirandole anche una bottiglietta di plastica in testa.
Lei che è una donna a cui nulla è stato mai regalato, che da ragazza lavorava come cameriera per pagarsi gli studi, che è cresciuta senza padre.
Lei che prima di poter solo essere qualcuno nel partito, ha militato e si è spaccata la schiena.
Lei che ad ogni incontro ti guarda sempre negli occhi, ti ascolta e ti parla con la voce di una donna che non ha mai mollato.
Mi ha ferito vedere una madre, una donna e una che un tempo è stata esattamente come me essere presa e trattata come una delinquente.
Ma alla tristezza è sopraggiunta la rabbia, l’ingiustizia di una Repubblica nata dal sangue, che ha creato non cittadini, ma servi.
E la scena di ieri oltre a dimostrare la nostra superiorità politica e morale, mi ha fatto capire che questa gente il fascismo neanche se lo merita.
Claudia.M

Annunci

Un pensiero su “Onore a Giorgia..

  1. Anonimo

    Sputi alla Meloni, “così mi fate godere”: vergogna rossa, chi l’ha scritto

    Giorgia Meloni attacca il giornalista di Repubblica Fulvio Paloscia che “gode” perché lei viene presa a sputi. “Ecco quello che ha scritto su Facebook un giornalista della redazione fiorentina del quotidiano La Repubblica”, scrive la Meloni sul suo profilo di Instagram, “sull’aggressione che ho subito ieri a Livorno. Il direttore di Repubblica Mario Calabresi – sempre attento a sottolineare il rischio del ritorno alla stagione della violenza politica – non ha nulla da dire riguardo un suo giornalista che ‘gode’ per una donna aggredita, incitando all’odio contro gli avversari?”.

    ABBIAMO MERDE CHE “GODONO” A VEDERE SISTEMI FASCISTI CHE FANNO FINTA DI COMBATTERE…..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...