Quando serve sta …muta

Il 23 gennaio la signora Boldrini pubblicava un post sulla sua pagina Facebook. Riportava alcuni dati di un rapporto Oxfam, un “movimento globale di persone che vogliono eliminare l’ingiustizia della povertà” che opera in tutto il mondo..
Questa ONG umanitaria è in piena tempesta giudiziaria e mediatica (e non è la sola). Dopo le dimissioni del numero due dell’organizzazione a seguito della denuncia di festini con ragazze in miseria ad Haiti, sfruttamento di ragazze alla fame in Ciad durante operazioni umanitarie ed altro (si parla di circa 90 abusi sessuali solo nel 2017), ora finisce nel mirino anche il numero uno dell’organizzazione, accusato dall’ex garante delle norme di comportamento della stessa organizzazione, in quanto informato dei fatti ma li ignorò. Questa ONG riceve circa 35 mil di € solo dal governo britannico.
La femminista Boldrini credo non citerà più questa ONG.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2018/02/13/scandalo-oxfam-sotto-accusa-il-numero-uno-della-ong_3684a409-55fe-4a21-8649-fafe86650f93.html
La vergogna delle ONG che, oltre a importare migranti al soldo dei potenti, organizzano festini a base di sesso nei Paesi poveri che in teoria dovrebbero aiutare, e per i quali sono profumatamente finanziati dall’Occidente. Anche SaveTheChildren, ribattezzata KillTheChildren per le posizioni abortiste, coinvolta nell’inchiesta. E non ci stupisce. Non date uno spicciolo a questa gente quando li incontrate, e sappiate che, con i vostri soldi, sfruttano, violentano e inducono alla prostituzione donne e bambini dei paesi in via di sviluppo. Criminali
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...