dittatorelli impazziti:

 

“Grillini obbligati a dare fiducia? È una norma incostituzionale”

A sollevare la questione è l’avvocato costituzionalista Felice Besostri, insieme al quale i 5 Stelle pure hanno condiviso alcune battaglie politiche

Esiste un potenziale “problema di natura costituzionale” all’interno del nuovo codice etico del M5S e riguarda la norma che obbliga i portavoce eletti “a votare la fiducia, ogni qualvolta ciò si renda necessario, ai governi presieduti da un presidente del consiglio dei ministri espressione del MoVimento 5 Stelle”.

 

ALIAS:

CONTEREBBERO MENO D’UN CAZZO MA COSTEREBBERO PIU’ DI 100 LAVORATORI L’UNO…….

FOLLIA !!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...