E’ finita (grazie a Dio )

liberazione

L’incubo in cui abbiamo vissuto per 4 anni e 288 giorni é finito.
Le cicatrici che lascia sul corpo martoriato dell’Italia questa legislatura non guariranno in fretta, e forse non guariranno mai del tutto.
Da domani ci sarà tempo per ogni bilancio, per ogni considerazione, per ogni proposta per il futuro, per ogni dibattito: potrà andare meglio, potrà anche andare peggio, ma almeno potremo provare a cambiare qualcosa, almeno potremo far valere quel briciolo di sovranità che ancora ci resta.
Da domani parleremo di tutto questo, ma oggi, almeno un giorno, siamo felici che finalmente sia finito l’incubo, e che, forse, l’Italia potrà destarsi dal coma in cui per quasi 5 anni la ha costretta il Partito Democratico.

Annunci

3 risposte a "E’ finita (grazie a Dio )"

  1. Anonimo 29 dicembre 2017 / 7:17

    sono ottimista: ANDRA’ PEGGIO !!!

  2. ergatto 29 dicembre 2017 / 7:31

    peggio di cosi non credo, comunque vota ancora PD se lo ritieni necessario. Buona fortuna !
    Claudia

  3. Filippo 29 dicembre 2017 / 9:09

    Quella pace dei sensi che ti coglie quando il Capo dello Stato scioglie le Camere e ti rendi conto che almeno per due mesi Parlamento e Governo non possono attentare ai princìpi fondamentali del buon senso comune (quei pochi che non hanno già abbattuto). Non credo sia esattamente il miglior sentimento democratico che si possa provare, ma dopo questi cinque anni che fatico a definire di legislatura posso dire che, francamente, me ne infischio? Godiamoci il riposo, finché dura.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...