Dico quello che penso…

Un Ministro della Istruzione che dice “più migliore”. e altri strafalcioni
Un Ministro ai rapporti col parlamento (ora sottosegretario alla presidenza del consiglio) che andava dal governatore di Bankitalia e dal numero uno di Unicredit a fare pressioni (o ad “informarsi” come preferisce direi lei).
Un Ministro degli Interni (ora Ministro degli Esteri) che ha lasciato correre la più grande invasione migratoria verso l’Italia mai conosciuta.
Un Ministro degli Esteri che non conosce l’inglese.
Un partito che introduce sgravi fiscali a favore delle cooperative che assumono: si, solo se si tratta di richiedenti asilo.
Un governo che all’indomani del terremoto nel centro Italia affermava “non vi lasceremo soli”. Quei terremotati, a distanza di un anno e mezzo, sono effettivamente soli. In casette di emergenza che non sono progettate per il freddo e che sono costate 7.000 euro al mq.: un pò come un appartamento di lusso.
Questo il governo ed il parlamento che vi siete scelti. Un governo ed un parlamento che, come un animale ferito a morte, si gioca le sue ultime disperate carte, portando avanti norme e politiche lontane anni luce da ciò che sarebbe necessario per gli italiani.
Mi consola il fatto che tra pochi mesi queste persone perderanno il governo del paese.

4marzo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...