ma…..

La follia laicista in Francia: è vietato pure scrivere la parola “Natale”

Il delirio laicista a Nantes e Poitiers: gli eventi legati al Natale sono stati ribattezzati “mercati e feste di Leon” per “non turbare le altre religioni”

Che l’offensiva laicista contro il Natale avesse già ampiamente superato il limite del ridicolo, era cosa nota da tempo.

 

TESTE DI CAZZO SI PUO’ SCRIVERE VERO ?

 

Annunci

2 pensieri su “ma…..

  1. I bambini a scuola anche il 25 dicembre, che quest’anno cade di lunedì. E abolizione del turno di riposo la domenica. Vediamo se ritornano alle origini…

  2. I francesi mi stanno sulle palle, però nella storia sono stati un popolo importante e ora guardate come si sono ridotti, quello che mi preoccupa è che se le cose non cambiano anche noi faremo la stessa fine. Comunque meglio che gli abbiano cambiato nome, visto che al posto del tradizionale albero hanno esposto un dildo!
    Claudia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...