Siamo finiti !!

Un bravo ragazzo, pulito, di 20 anni, laureando in storia, già con un’esperienza nell’esercito da giovanissimo, educato, buona famiglia, incensurata, gran lavoratore, non spaccia, non distrugge le vetrine, non incendia le auto, non imbratta i muri, non si droga, non si ubriaca, non ruba, ha un solo grande difetto : “È un Carabiniere”, e solo per questo, deve pagare più dei delinquenti veri, perché oggi, essere una FF.OO., vuol dire questo, pagare anche se non hai fatto nulla, pagare a prescindere colpe che non hai solo perché sei il nemico di chi delinque o di chi si è laureato coi 18 politici, che andavano di moda tanti anni fa e oggi si ritrova in posizioni che possono colpire i nemici di un tempo.
Ieri…..stuoli di Inquirenti, Vertici Militari, esperti di Polizia Militare, luminari di Polizia Giudiziaria, insieme al ROS, al RIS, ai GIS in assetto antisommossa, hanno ispezionato la camera dove il giovane Carabiniere, pericoloso delinquente, dormiva e vive con gli altri commilitoni tra un turno di servizio e l’altro.
Un esercito di proni, a testa bassa, si è scagliato contro un ragazzo di 20 anni, facendolo passare per un mostro incontrollabile, un fascista, un appartenente delle SS, un anarchico, un rivoluzionario anti Stato con ideologie naziste.
L’esercito dei proni è partito a testa bassa…..per distruggerlo, radiarlo, espellerlo, arrestarlo, evocando fantasmi del passato (oramai ridicoli che non spaventano più nessuno, se non chi ha davvero dei problemi psicologici), c’è chi ha detto che il problema è culturale…..già culturale, opinione perfetta, ma di certo non rivolta al giovane Carabiniere!
Hanno sequestrato la bandiera e già ci sono una marea di periti e CTU delle procure militari e civili nominati per cercare la configurabilità di un reato che non esiste, di un reato che non c’è ma che deve esserci per forza, così da poter dare in pasto il ragazzo ai giornalai da quattro soldi e ai vari siti pro ACAB che stanno già esultando in queste ore dando fiato alle loro trombette di plastica.
Anche ieri la notizia veniva trasmessa su tutti i Tg nazionali, ma la gente onesta, quella che incontro in strada, quella perbene, non si è fatta abbindolare, hanno capito subito tutto.
Anzi, stamattina al bar, la prima cosa che mi hanno detto è stata:
“Marescià, ma sta cazzata della bandiera quanto deve durà, c’hanno già rotto er cxxxx, invece de pensà alle cose serie, rompono le palle a un ragazzino che lavora”.
Voce di popolo, mezza verità!
Caro giovane Collega, resisti, non ti abbattere, questa esperienza te la ricorderai per sempre, ieri hai capito sulla tua pelle a che grado di bassezza siamo arrivati nel nostro paese……
I Colleghi più anziani oggi ridono, ascoltando l’esercito dei proni che si giustifica e si ritrova coperto dal ridicolo, gli Anziani ti proteggeranno, ormai hanno fatto il callo alle ingiustizie, continua a studiare e laureati, magari la tesi la fai proprio sulla bandiera storica……oggetto di tanto interesse.
Buona fortuna.
Roberto Mandolini

http://infodifesa.it/bandiera-in-caserma-carabiniere-si-scusa-sono-appassionato-di-storia-non-un-neonazi-rischia-il-servizio-permanente/

Un Paese che mette al muro un giovane Carabiniere perché ama le marce militari, la storia della Marina Tedesca di fine ottocento e conserva una sua bandiera, è un Paese di morti viventi. Non solo non c’è più la democrazia, ma abbiamo governanti e mezza Italia in mano a gente isterica e completamente pazza. Oppure troppo furba, capace di usare le “puzzette” dicendo che è scoppiata la bomba atomica.

Annunci

2 pensieri su “Siamo finiti !!

  1. Filippo

    Da ciò che leggo e sento, mi sembra di capire (in realtà è ciò che vorrebbero inculcarmi in testa) che la polizia è RAZZISTA e i carabinieri NAZISTI. Ma prendetevi un bel sonnifero e cercate di raggiungere la pace eterna GRAZIE, Pure l’ eterno riposo va bene …….o mamma mia che tristezza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...