Si sapeva sin dal primo giorno… ma va beh

Quindi pare che il povero Giulio Regeni sia stato venduto dalla sua prof di Cambridge musulmana e legata ai Fratelli Musulmani. Che dicono i genitori comunisti di Giulio? E tutta la sinistra che grida giustizia e verità per il povero Giulio? Avranno il coraggio di nominare il nome di quel dio invano?

IL CASO GIULIO REGENI, CRONISTORIA DELL’ENNESIMA COLOSSALE FIGURA DI CACCA DI RADICAL-CHIC E GRILLINI
Non occorreva detenere uno stratosferico quoziente intellettivo e neppure essere esperti di relazioni internazionali per porsi un’elementare domanda sul caso Regeni : è normale che un ragazzo di 27 anni per conseguire un dottorato di ricerca in diritto del lavoro all’Università di Cambridge si rechi in Egitto e qui prenda contatti con i sindacati fuori legge, con i capi dei partiti dell’opposizione e con gli ambienti dell’estremismo islamista contrari al governo in carica ?
Ancor prima che una domanda è una riflessione legittima di chi cerca di capire…..eppure solo per essercela posta ci siamo beccati di fascisti, razzisti, xenofobi e via con tutto il più classico e scontato repertorio del nostrano sinistrume, in questo caso associato ai pentastellati.
Ma piano piano la verità sta saltando fuori e così è emerso che il povero Giulio è stato usato dalla sua tutor universitaria egiziana, un’affiliata all’organizzazione estremista dei Fratelli Musulmani che – senza esporsi personalmente, da brava araba – ha manovrato questo ingenuo ragazzotto facendogli raccogliere informazioni pericolose da usare contro il governo egiziano di al Sisi.
E le indagini hanno altresì appurato come questa subdola e disonesta donna – che ora ovviamente sfugge ad ogni incontro con gli inquirenti – ancor prima di Giulio avesse già usato per il medesimo scopo altri tre o quattro studenti che evidentemente sono stati più prudenti ed accorti di lui che ci ha rimesso la pelle…..perchè il dolore per la morte di un giovane non ci può far disconoscere come lo stesso sia stato da vivo un incosciente ed irresponsabile sprovveduto che si è fatto irretire in una partita molto più grande di lui.
Ma ora improvvisamente sul caso Regeni c’è uno strano silenzio e filtrano solo sporadiche e frammentarie notizie….dove sono finite le interrogazioni parlamentari dei grillini e tutta la gazzarra che hanno inscenato su questa vicenda ? Dov’è ora la mobilitazione di piazza della sinistra radicale ?
E la mamma di Giulio non parla più ? E gli enormi striscioni gialli con la scritta “Verità per Giulio Regeni” con i quali avevano tappezzato tutta l’Italia…..già ripiegati e messi via ? Ora la verità non interessa più a nessuno ?
Eppure questa è la gente che ha il coraggio di chiederci il voto e la nostra fiducia per cambiare l’Italia !
Danilo B

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...