macheminkiastaiadi’ ?

 

“Consegnare individui alle autorità libiche o ad altri gruppi in Libia li espone a un rischio reale di tortura o trattamenti inumani o degradanti”. E il fatto che “le azioni siano portate avanti in acque territoriali libiche non esime l’Italia dai suoi doveri stabiliti dalla Convenzione europea dei diritti dell’uomo“. Sono queste le considerazioni contenute nella lettera, datata 28 settembre e ancora senza risposta, inviata dal commissario per i Diritti umani del Consiglio d’Europa Nils Muiznieks.

IL FATTO Q.

 

I SOLITI FROCI COL CULO ALTRUI …

SECONDO QUESTI XXXXXXX L’ITAGLIA DOVREBBE FARSI CARICO DI TUTTE LE STORTURE AFRICANE ? MAMMA UE CHE FA ? SI DILETTA AL CESSO ?

SOLO GOVERNI MOLLI E CASTRATI POSSONO SOPPORTARE SIFFATTE IDIOZIE !

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...