excort & papponi:

 

La cronaca politica delle ultime ore, a sinistra, ha segnato il divorzio – pressoché irreversibile – tra Giuliano Pisapia e Articolo 1-MdP, la “cosina rossa” di Bersani e compagni. E se gli scissionisti Pd andranno avanti insieme a Sinistra Italiana e a Pippo Civati, Campo Progressista, secondo le indiscrezioni, si starebbe riavvicinando a Matteo Renzi e, dunque, al Pd. Ma dietro questa mutazione di scenario, secondo quanto riferito da Affaritaliani.it, ci sarebbe la “proposta indecente” di Renzi all’ex sindaco di Milano, ossia quella di un posto di rilievo nel suo eventuale e futuro governo. E stando alle indiscrezioni, l’ex premier avrebbe proposto a Pisapia un ministero di peso, o l’Interno o gli Esteri. Una mossa con la quale, se confermata, Renzi riuscirebbe nell’intento di indebolire la sinistra e di riallacciare con Pisapia. Ad ora, l’ipotesi più probabile, è che Campo Progressista diventi un alleato del Pd nella parte uninominale (nel caso in cui passasse il Rosatellum bis) con una propria lista che cercherà di superare il 3% per ottenere seggi anche con il proporzionale.

LIBERO

 

CHISSENEFREGA DELLE COMPETENZE, DELLE CAPACITA’…….

COMPRANO E VENDONO QUELLO CHE NON E’ LORO PER 30 DENARI !

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...