le cavolate della …geometra

Mentre in Italia il Nobel per la medicina, Beatrice Lorenzin, sfida qualche lustro di pubblicistica scientifica, azzardando il contagio malarico tra uomo e uomo per evitare di dover instillare il dubbio che magari la zanzara incriminata in Veneto l’ha portata qualche simpatica risorsa sotto forma di larva (la Boldrini e Fiano hanno già accusato dell’accaduto le cattive bonifiche operate dal Duce)

Bimba di quattro anni morta di malaria. Lorenzin: “Forse contratta in ospedale a Trento”

Mai stata in Paesi malarici, ancora mistero su come si sia ammalata

Dire: “non sappiamo come la bambina abbia contratto la malaria” è come affermare che non si sappia come si prenda l’HIV. La malaria non è un virus, ma un parassita protozoo del genere plasmodium, e l’uomo è un ospite intermedio.
La profilassi (un tempo fatta col chinino) serve ad uccidere il protozoo che l’essere umano, punto da una zanzara, ha in circolo.

avranno gia’ preparato il vaccino? l’obbligo di vaccinarsi per i CLANDESTINI esiste?
Si informi cara …geometra, Mussolini con le bonifiche debello’ la malaria. Il PD con l’invasione africana ce l’ha riportata.

Non è questione di fare polemica o cercare il pelo nell’ uovo… ma queste immagini le avete viste tutti. Come è vestito il personale che fa scendere dalle navi clandestini???? Tute con cappuccio, guanti e mascherina… non perché è una festa in maschera!!! No!!!!
Poi i vari clandestini vengono messi in circolo senza alcuna cura o quarantena. La stessa lorenzin ha detto qualche settimana fa che i vaccini si devono fare perché arrivano persone con malattie che qui non esistono….
Ma mi sa che ora stiamo andando oltre.

tute

Annunci

3 pensieri su “le cavolate della …geometra

  1. Filippo

    Scrive un amico veterinario: “Non è questione di razzismo è epidemiologia. Cioè un immigrato da zona a rischio giallo o verde che sia è facilmente positivo e questo non sarebbe un problema se non ci fosse la anophele, ma se c è ancora come sembra… allora è un problema grave. Come ti dicevo in sudafrica io per entrare devo fare tutti i test tubercolosi compresa…”

    I nostri emigranti passavano il periodo di quarantena, queste persone entrano senza controlli e senza documenti: non si sa chi siano, da dove vengano, se siano o meno malati.
    I nostri sgovernanti sono dei pericolosi irresponsabili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...