Vi meritate il CAPPIO!!!!

Apprendo ora che la ragazza polacca violentata da quelle schifose 4 bestie immonde ha subito l’asportazione totale dell’utero.
Da madre che ha partorito 2 figli di oltre 4 chili vi posso dire che l’utero è un organo estremamente “elastico” e resistente altrimenti la donna non potrebbe mai partorire, e Madre Natura non lascia mai nulla di intentato o al caso.
Quindi adesso potete immaginare cosa ci voglia prima di riuscire a causare danni irreparabili tanto da doverlo togliere.
E credetemi, non c’è ginecologo al mondo che prima di prendere una decisione così difficile cerchi tutte le soluzioni possibili.
Perché togliere l utero ad una donna, e qui stiamo parlando di una ragazza di 25 anni, vuol dire PRIVARLA PER SEMPRE DELLA GIOIA DI DIVENTARE MADRE.
Quindi adesso potete capire la violenza inaudita e disumana di quei 4 rifiuti sub umani.
Questa ragazza ha gia tentato il suicidio.. E ogni volta che un uomo le si avvicinerà, sempre che possa permetterlo, rivivrà sempre ciò che ha subito e che le ha cambiato per sempre la vita.
Perché lo stupro violenta anche l’ anima di una donna, le lascia un segno indelebile, incancellabile, le lascia addosso il fetore della bestia per tutta la sua esistenza.
E sarà stuprata due volte perché in questo paese di merda, dove chi governa permette l invasione di questa lurida feccia che a casa loro è un normalissimo modus vivendi, non ci sarà nessuna giustizia per lei e per tutte le altre “lei”.
In qualsiasi paese al mondo chi stupra una donna, per non parlare poi dei bambini, non dovrebbe neanche avere un processo o un avvocato difensore, dovrebbero avere entro 24 ore la castrazione con una cesoia arrugginita e poi appesi alla forca aspettando che muoiano dissanguati, con la donna violata e la sua famiglia che assistono a tutto comodamente seduti su comode poltroncine con tanto di pop corn e birra.
Tutti coloro che stuprano una donna uccidendola meritano la peggior morte, lenta e dolorosa, SENZA SE E SENZA MA.
E a tutte le e i varie/i boldrini, mentana, renzi, kyenge, chouky, saviano, tommasi, Lerner, boschi, fedeli, morani, picerno, librandi, alfano, Mattarella e napolitano, senza escludere il demonio in Vaticano e tutti i suoi degni seguaci, auguro la sofferenza piu atroce, all ennesima potenza, di quella patita dalla povera ragazza polacca, perché voi maledetti infami traditori avete importato e difendete questa feccia in Italia e voi state stuprando questo paese da 5 anni.
Voi e chi vi voterà ancora, meritate il cappio.
Rossella. C

 

La donna polacca, più che violentata è stata torturata con violenza immane. Avrebbe tentato il suicidio. Però, dopo aver trovato una casa per mantenere queste risorse, siamo riusciti persino a trovare un avvocato d’ufficio “DONNA” che difenda uno del branco… e questa anzichè rinunciare è andata a dire al GIP “SI E’ PENTITO”

Ammetto i miei limiti di comprensione. Lascio a voi capire la giustizia e l’accoglienza.


Stupro di Rimini, i verbali dell’orrore: violenze disumane e doppia penetrazione, il racconto della turista e del trans

http://tv.liberoquotidiano.it

«IO STUPRATO DUE VOLTE» COSÌ IL TRANS SBUGIARDA LA VERSIONE DI BUTUNGU

Stefano Zurlo per ‘il Giornale

 

Annunci

2 pensieri su “Vi meritate il CAPPIO!!!!

  1. solo ignoranza e stupidità possono cercare di rendere meno bestiali queste situazioni , un avvocato donna che li difende…… oltre la follia !! Comunque sino a quando ci saranno maledetti imbecilli che depenalizzano reati gravi, che interpretano le leggi sempre a favore dei delinquenti e parenti che non….. sarà sempre peggio !!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...