piu’ che altro figlio di NN :

“Io, figlio di Allah, faccio ciò che voglio”. E il migrante pesta chi lo ha sgridato

La denuncia di un cittadino a Bologna: “Uno straniero mi ha aggredito, insultato e spintonato. Continuava a dire: sono figlio di Allah e faccio ciò che voglio”

 
 

“Io sono figlio di Allah e faccio quello che voglio”. Con queste parole un immigrato a Bologna si è rivolto ad un cittadino che cercava di rimproverarlo per aver acceso un fuoco dove vige il divieto.

 

MERITO DEI BEOTI DI CASA NOSTRA CHE APPLICANO LE LEGGI “AD CAZZUM” DISCRIMINANDO TRA ITALIANI E CLANDESTINI FIGLI DI ALLAH-AL-BAR

Annunci

2 pensieri su “piu’ che altro figlio di NN :

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...