Come ti rigiro la frittata…

Boldrini: “La strage di Marcinelle usata per indegna demagogia”

Dopo le polemiche sull’accostamento tra migranti odierni ed emigrati italiani in Belgio, la Boldrini replica: “La tragedia di Marcinelle sfruttata per riscrivere la storia e fare demagogia”
IlGiornale

Dopo le polemiche, soprattutto da parte della Lega, sull’accostamento tra migranti odierni ed emigrati italiani in Belgio negli anni ’50, la Boldrini replica con un post su Facebook.

L’anniversario della tragedia di Marcinelle dell’8 agosto 1956 è stato sfruttato da alcuni per riscrivere la storia, fare demagogia e attaccare indegnamente il presidente della Repubblica“, dice la la presidente della Camera dei deputati, “Grazie a Francesco Di Silvestre per questo lucido e interessante articolo che attraverso i documenti dell’epoca fa chiarezza sulle terribili condizioni cui erano sottoposti i nostri connazionali costretti ad emigrare“.

QUANDO SI TRATTA DI RIGIRARE LA FRITTATA E’ SEMPRE LA NUMERO 1
Prima ha paragonato i nostri nonni emigrati in Belgio che si sono spaccati la schiena con il duro lavoro, ai migranti finti profughi ospitati negli hotel italiani, dopo fa la vittima dicendo che abbiamo usato la vicenda della strage delle Marcinelle per fare demagogia. Voleva infangare la memoria degli italiani paragonandoli a dei nullafacenti e la colpa sarebbe nostra? Signora Boldrini la prego non insista: la faccia lei la valigia che noi vogliamo il lavoro in Italia. A noi non ci interessano le regole che vi siete inventate con l’Europa per farci portare via il futuro nel nostro paese fosse per me come magistrato vi manderei tutti in galera. Per truffa. Si vergogni lei e tutti i politici che han firmato accordi con la cosca b.C.e.

 

Annunci

Un pensiero su “Come ti rigiro la frittata…

  1. Anonimo

    fare paragoni come quello della suddetta è già fuori dalla realtà e dalla ragione , correggere poi con un’altra cazzata è xxxxxxxxxx !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...