Pare che…

Pare che Silvio Berlusconi, pur di non scendere a patti con Fratelli d’Italia e Lega, perché si sente ancora il padre padrone della coalizione, abbia deciso di candidare in Sicilia il ministro dell’invasione Alfano. Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni, che in Sicilia ha molti voti, ha spinto per la candidatura di Nello Musumeci che, per altro, è già stato candidato di FI alle passate elezioni, un uomo molto amato dai siciliani perché una gran brava persona.
Alfano apparteneva all’ex corrente siciliana di FI nella quale c’erano Schifani, Firrarello e Castiglione, quest’ultimo indagato dalla procura per il CARA di Mineo. Pertanto Berlusconi, pur di imporre il proprio candidato, ha deciso di candidare chi ha speculato e continua a speculare con l’invasione. Siccome noi siciliani lo sappiamo benissimo chi sono questi turpi personaggi (gli stessi che hanno tradito il Governo Lombardo, regalando la Regione alla sinistra), finirà che FI non arriverà neanche al 10%, perché la destra voterà Musumeci. Ovviamente andando separati i voti si frammenteranno (come nelle passate elezioni) e vinceranno i 5 stelle. Io ancora spero nel buon senso di Gianfranco Miccichè, coordinatore siciliano di FI, che convinca Berlusconi a non suicidarsi e a non lasciare la Sicilia nelle mani di quegli incompetenti dei 5 stelle.

P.S.: si parlava della candidatura di Salvo Pogliese. Sarebbe stato comunque sbagliato presentarsi divisi, ma almeno Pogliese sarebbe stata una candidatura di cui non vergognarsi.
Lisa P.

Berlusca…Fai un bene al paese, vai a portare a spasso dudu…
Tu porti a spasso dudu e Al Fano ti segue e toglie le sue cacche.

Annunci

Un pensiero su “Pare che…

  1. Il Berlu ormai è da ultra pensione! Tutte quelle pilloline blu lo hanno rimbecillito a oltranza! Tanto io non ce lo voglio a Destra uno come lui:sogno l’unione di Lega,FDI,Casa Pound,Forza Nuova,Identità Italiana,Generazione Identitaria ecc. A casa i “centri”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...