Temo nella loro rapida archiviazione..

Salvati 4.500 migranti davanti Libia. E Salvini porta in Tribunale chi li ha recuperati
Venti operazioni davanti alla Libia per recuperare 4.100 migranti. Calderoli: “Perché li vanno a prendere fino a lì?”. E Salvini fa scattare le denunce per favoreggiamento all’immigrazione clandestina

“Favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.”
Ma per i magistrati non vige l’obbligatorietà dell’azione penale?
Articolo 12
Testo Unico sull’Immigrazione
Disposizioni contro le immigrazioni clandestine
3. Salvo che il fatto costituisca più grave reato, chiunque, in violazione delle disposizioni del presente testo unico, PROMUOVE, dirige, organizza, finanzia o effettua il trasporto di stranieri nel territorio dello Stato ovvero compie altri atti diretti a procurarne illegalmente l’ingresso nel territorio dello Stato, ovvero di altro Stato del quale la persona non è cittadina o non ha titolo di residenza permanente, è punito con la reclusione da cinque a quindici anni e con la multa di 15.000 euro PER OGNI PERSONA.

il bello, od il brutto se volete, è che il reato di immigrazione clandestina NON è stato depennato come si vuol far credere, ma è stato MODIFICATO da reato con arresto e carcere a reato pecuniare, ( come se prendendo i clandestini questi tirano fuori 5 mila euro per sistemare la cosa,) questo si , è chi ha presentato questa modifica alla legge che poi è passata al Senato ed alla Camera è stato, udite udite un Senatore dei 5stalle —
L’EMENDAMENTO – L’emendamento che di fatto abolisce il reato di clandestinità per gli immigrati che soggiornano in maniera non regolare in Italia (reato introdotto dal governo Berlusconi nel 2009 con il pacchetto sicurezza del ministro Maroni), è stato presentato dai senatori del Movimento Cinque stelle Andrea Buccarella e Maurizio Cioffi . Ma, precisano dal Movimento, «rimangono in piedi tutti i procedimenti per l’espulsione e tutte le altre fattispecie di reato collegati, compresi dalla Bossi-Fini». In sostanza l’immigrato che entra o soggiorna in Italia in maniera non regolare non commetterà più un reato: il suo resterà, com’era prima, un illecito amministrativo che potrà essere punibile solo con un ordine di espatrio, ma non con l’arresto. «Alla prova dei fatti il “reato di clandestinità” non ha risolto nulla aggravando solo i costi per la Giustizia – spiegano dal M5S- con meno sicurezza per le strade, senza combattere il fenomeno e lo sfruttamento legato a quest’ultimo, addirittura aggravandolo».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...